Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Croppi: «Ho vinto la battaglia contro le bighe, ora faranno …

FESTIVAL DI LATINA

Croppi: «Ho vinto la battaglia contro le bighe, ora faranno i vespasiano point»

L’ex assessore alla Cultura, non riconfermato nella nuova giunta Alemanno, fa il bilancio del suo operato

ROMA – Vinta la battaglia per impedire le corse con le bighe al Circo Massimo, persa quella contro i ‘vespasiano point’. È il bilancio dell’ex assessore alla Cultura di Roma Capitale Umberto Croppi, presentato in un incontro al Teatro Quirino dal titolo «Parliamo di Roma». «Fuori dal mio ufficio c’era il cartello: ‘Finchè sono assessore non si fanno corse con le bighè – ha raccontato Croppi – e di pressioni vi assicuro che ne ho avute tante per far correre le bighe. Non ho polemizzato con l’assessore Cutrufo, invece, sulla Roma di cartapesta (il parco tematico sulla Roma Antica, ndr) perchè non si farà mai».

 

ORINATOI – Sono altri, spiega l’ex assessore alla Cultura, i rischi per Roma. «Quello che si farà purtroppo, se si troveranno i fondi, sono i ‘vespasiano point’, che funzioneranno come orinatoi, ma anche, giuro, come punto di informazione turistica», ha aggiunto Croppi. «La neve al Circo Massimo, la Roma di cartone, la discoteca sulle scalinate di Valle Giulia», sono i progetti in cantiere dell’ amministrazione Alemanno che vanno contrastati secondo Croppi. «Questo è il vero scontro di civiltà e su questo sarò impegnato».

Da roma.corriere.it del 08/02/11

08/02/2011 18.09.34

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.