Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Circo della Pace, nuova lettera di Felicity Simpson

FESTIVAL DI LATINA

Circo della Pace, nuova lettera di Felicity Simpson

Il Comune di Bagnacavallo ha ricevuto una nuova lettera di Felicity Simpson, fondatrice e presidente della “Fondazione Circo Para Todos”, che racconta la positiva esperienza dei ragazzi colombiani a Bagnacavallo in occasione della scorsa edizione del Circo della Pace e invita la città a continuare lungo la strada intrapresa.

(Traduzione lettera Felicity Simpson del 22 ottobre 2010)

“Cari amici del Comune di Bagnacavallo e del Circo della Pace, sono Felicity Sympson, fondatrice e presidente della “Fondazione Circo Para Todos” che ha sede a Calì in Colombia ed è la prima Scuola professionale di circo per ragazzi di strada nel mondo. Abbiamo appreso, con dolore e disappunto, dal comune amico e collaboratore Alessandro Serena, che su alcuni giornali locali sono apparse dichiarazioni false, inesatte e infondate sulla nostra importantissima esperienza del Circo della Pace a Bagnacavallo.

Innanzitutto mi preme precisare che Circo Para Todos ha ricevuto gli incassi di tutti i 25 spettacoli pari a 33.000,00 euro prima della partenza il 7 gennaio 2010 e che quel denaro servirà per sostenere i bambini di strada che vorranno eleggere il Circo come strumento di riscatto dalla loro condizione e come nuova scelta di vita.

Preciso inoltre che durante la permanenza a Bagnacavallo i ragazzi hanno ricevuto tanta vera solidarietà, collaborazione, sostegno, affetto, attenzione e rispetto, oltre a una calorosa e stupenda ospitalità dalle associazioni, dalle famiglie e dai cittadini di Bagnacavallo. I ragazzi hanno anche ricevuto, ogni giorno e per ciascuno di loro, un pocket-money giornaliero di 10 euro che serviva per le loro spese personali, in quanto cibo, bevande, farmaci, trasporti, gite, merende e quant’altro sono stati garantiti dai cittadini e dall’Amministrazione di Bagnacavallo e da tutte le associazioni che hanno dato ai ragazzi un calorosissimo benvenuto.

I ragazzi di Circo Para Todos che sono stati a Bagnacavallo non erano professionisti, ma allievi della nostra Scuola di Circo per ragazzi di strada. Questa esperienza è stata una parte fondamentale del loro percorso formativo, che li porterà a diventare bravi professionisti. I ragazzi hanno calcato per la prima volta un vero palcoscenico professionale ed hanno dimostrato con la loro energia quanto il Circo possa rappresentare per loro un vero riscatto sociale, una nuova nascita e anche uno spettacolo, bello e applaudito, che ha entusiasmato e raccolto i consensi di ben 4.000 spettatori.

Vi prego di fare in modo che venga sostenuto sempre più il Circo della Pace, perché è un vero sostegno a tutte le altre Scuole per ragazzi di strada, che nel mondo e nelle situazioni più difficili e di disagio offrono a tanti bambini e ragazzi una nuova speranza per il futuro. Vi prego anche di far pervenire ai giornali la lettera di saluto che ho scritto al Comune prima di partire e che vi rimando in calce. Un saluto e un immenso abbraccio a Bagnacavallo e ai suoi solidali abitanti. Per favore proseguite con questo eccellente lavoro”.

Felicity Simpson
Fondatrice e Presidente
Fundacion Circo Para Todos
Calì Colombia

Fonte: Lugonotizie

28/10/2010 11.27.06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.