Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: 18° edizione Ostuni Buskers Festival

circo david

18° edizione Ostuni Buskers Festival

18^ edizione del festival internazionale degli artisti di strada. Ostuni Buskers Festival. Con questa edizione, che prende il via lunedì 13 con gli stage formativi e termina con le esibizioni degli artisti il 18e 19 settembre, il festival diviene una delle manifestazioni più antiche nel panorama delle manifestazioni di questo genere.

Una delle novità di quest’anno e a struttura dei corsi formativi, che cominceranno il 13 alle 20,00 con L’open Stage (apertura dei corsi), nel chiostro S. Francesco, durante il quale gli insegnanti si esibiranno e presenteranno il lavoro da svolgere duraante gli stage. I corsi proseguiranno tutti i pomeriggi dalle 17,00 alle 22,00 sempre nel chiostro S. Francesco, prevedendo corsi per bambini e adulti di vario livello.

Il corso di giocoleria sarà tenuto da Emilia in arte Emilia tau, un artista pugliese, trasferitasi in francia ed invitata in tutto il mondo a tenere laboratori e performans per la sua straordinaria bravura ed originalità di lavoro.

Inizia a fare teatro molto giovane, dal 2000 segue corsi di giocoleria con differenti maestri in Europa, riceve gli insegnamenti di mimo corporeo drammatico di Oliver Pollack, di danza butoh e giocoleria, di Jean Daniel Fricker, del quale integra la compagnia nel 2007. Emilia fa parte del gruppo FAAAC (Formation alternative et autogérée aux arts du cirque) realizza performance e installazioni collabora con compagnie internazionali di teatro e circo e partecipa a progetti sociali fra i quali “Clowns sens frontieres” in Uruguay..

corso di costruzione di marionette in gommapiume con TINA LATORRE: artista, diplomata all’Accademia di Belle Arti di Bari in Scultura con il massimo dei voti e la lode Le varie esperienze di conduzione di laboratori in scuole e centri privati le hanno permesso di individuare meglio le finalità tecniche, didattiche e relazionali del proprio lavoro.

Corso di palo cinese: Victor Abreu uno tra i più bravi performer in questa disciplina e Cesar rossi Acrobata e trapezista brasiliano, ha iniziato come professore di ginnastica artistica nella palestra Yashi di san paolo, dove ha allenato il campione mondiale di corpo libero Diego Hypolito..Per diversi anni è stato acrobata e trapezista in diverse compagnie di circo di San Paolo.

In Europa ha insegnato nella scuola di Circo Carampa, Madrid (Spagna), e della scuola di Cirko Vertigo, Torino (Italia).Ê stato invitato per la FEDEC (Federazione Europea delle scuole di Circo) a partecipare nei moduli di formazione.

Dalle 17,00 alle 19,00, novità di quest’anno sono i corsi di circo per bambini, tenuti dallo staff della scuola di circo “IL Girotondo”.

Nicola Scoditti direttore artistico della scuola “Il Girotondo” e del festival ha fondato la prima scuola stabile di questo genere nata in Puglia e in Basilicata, ed iscritte nell’elenco nazionale delle scuole di piccolo circo.

Dopo lunghi anni di formazione, pur non rinunciando ad insegnanti di fama internazionale Il presidente dell’ass. “La terra dei Buskers” Angela Dalia, che da tempo s’impiega per far si che il fedstival sia anche un’occasione di formazione ad alto livello, è lieta di poter contare, quest’anno, su uno staff d’insegnanti locali, che hanno coltivato la passione per l’arte circense durante questi anni proprio grazie al festival e si vede realizzato il progetto, che il festival potesse divenire occasione di crescita e lavoro per i giovani residenti in questo territorio.

La settimana di laboratori si concluderà, con ilGran gala dei corsisti, che esibiranno il lavoro svolto in questa settimana, nel chiostro san francesco ad ostuni, venerdì 17 settembre alle ore 20,30. Sabato 18 e domenica 19 per le strade del centro storico si potrà assistere alla 18° edizione dell’ostuni buskers festival, con alcune novità.

 

Da www.brindisisera.it del 10/09/10

11/09/2010 18.07.11

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.