Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Gli Acrobati africani del Circo della Pace a Faenza

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Gli Acrobati africani di Sarakasi del Circo della Pace e il Cantico a Faenza il 28 giugno 2010

 

GRANDE APERTURA, TEATRO MASINI ESTATE 2010

 

COMUNE DI FAENZA – ACCADEMIA PERDUTA/ROMAGNA TEATRI
Teatro Stabile d’Arte Contemporanea
TEATRO MASINI ESTATE 2010
in collaborazione con Big Ben / Strade Blu, Fondazione “Ino Savini”, Coop. Tratti,
Ridens Management e Teatro Due Mondi

GRANDE APERTURA
TEATRO MASINI ESTATE 2010

Lunedì 28 giugno ore 21,15 – Piazza del Popolo

INGRESSO LIBERO

“Gli Acrobati africani di Sarakasi del Circo della Pace e il Cantico”
tournèe europea in esclusiva per “Giullari in Festival. San Leo incontra Francesco” a San Leo
e “Teatro Masini Estate” a Faenza

Una partenza “col botto” quella dei grandi eventi in Piazza del Popolo per Teatro Masini Estate 2010 a Faenza. Lunedì 28 giugno alle ore 21,15 gli Acrobati africani di Sarakasi (Nairobi, Kenya), già protagonisti dell’edizione 2008/09 de Il Circo della Pace a Bagnacavallo, si esibiranno nella centrale piazza manfreda in occasione di una tournée europea in esclusiva per San Leo (RN) e, appunto, Faenza.
In una serata di altissima spettacolarità e continue emozioni, l’esibizione degli acrobati sarà introdotta dalla lettura del Cantico delle Creature da parte di Don Nilo Nannini.. Ingresso gratuito!

“C’è un Canto, il Cantico delle Creature, che abbraccia tutti gli uomini, quelli di ogni Fede del mondo così come quelli che la Fede non ce l’hanno, e c’è un Prete, tra Faenza e Marradi, che ha ridato una nuova vita a tante Creature, un Francesco del nostro tempo: Don Nilo Nannini.
I ragazzi di Nairobi, grazie alla scuola dell’Associazione Sarakasi, cresciuti tra le miserie e le discariche di Nairobi, sono rinati, riscattandosi socialmente e professionalmente diventando bravissimi acrobati, le cui mirabolanti performances potranno essere ammirate in Piazza del Popolo a Faenza per la ‘serata d’apertura’ di Teatro Masini Estate 2010.
Quarantacinque minuti di acrobazie, salti mortali incredibili, equilibrismi al limite dell’impossibile di questi straordinari acrobati per i quali sembra non esistano nè la forza di gravità, nè la fatica fisica. Poi ancora: piramidi umane che stupiranno per agilità, leggerezza e che faranno trattenere il fiato per panico, estasi e bellezza acrobatica.
Grazie alla loro grinta, alla loro voglia di ri-nascere, Teatro Masini Estate 2010 aprirà all’insegna di una straordinaria spettacolarità acrobatica, ma attenzione!
Non si tratta soltanto della difficoltà dei salti mortali, irripetibili per ciascuno di noi riflettete, anche solo per un istante, a quanta bellezza possano restituirci anche coloro che parevano essere gli ‘ultimi’ del mondo!
Lo spettacolo è adatto a tutti i bambini, dai due ai cent’anni, perché il bel circo acrobatico è davvero un’esperienza per tutti coloro che hanno ancora voglia di stupirsi di fronte a menti, cuori e corpi volanti…!” (Ruggero Sintoni / co-direttore artistico Teatro Masini Estate)

 

Da www.informazione.it del 25/06/10

27/06/2010 21.54.00

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.