Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Comunicato Stampa del CIRCO LIDIA TOGNI A NAPOLI

FESTIVAL DI LATINA

Circo, doppio spettacolo su due piste, tradizionale, inoovativo sul ghiaccio

 Come ormai tradizione LIDIA TOGNI da anni alla ricerca di novità quest’anno ha voluto preparare un grande spettacolo che vedrà unire la tradizione all’innovazione. Si tratta di un grande spettacolo che si svolgerà su 2 piste appunto LIDIA TOGNI più il CIRCO DI MOSCA SUL GHIACCIO.
Sarà proposto per la prima volta a NAPOLI In viale Giochi del Mediterraneo dal 30 Ottobre all’ 8 Dicembre ’09 sotto una modernissima struttura in tela dove all’interno ci saranno solo poltrone.
Due piste, dunque, quella tradizionale e la grande distesa di ghiaccio dove troveranno spazio acrobati e ballerini provenienti dal circo di stato Mosca.
Dal 1954 ad oggi il CIRCO DI MOSCA SUL GHIACCIO ha viaggiato in tutto il mondo 80 nazioni e 620 città raccogliendo il favore e l’entusiasmo di 280.000.000 di spettatori per mezzo di 90 produzioni e l’impeccabile bravura di 5.000 pattinatori e pattinatrici, 4.000 artisti e acrobati, 190.000 splendidi costumi, 3.000 di tra luci scanner ed effetti speciali.
La più grande pista di ghiaccio mai vista nel nostro paese, più di 250 metri cubi di ghiaccio. Trecentocinquantamila litri d’acqua occorrenti per formare la lastra ghiacciata che ospiterà i pattinatori. Quarantotto le ore che ci vorranno ore grazie anche all’ausilio di modernissime apparecchiature per ghiacciare l’enorme piscina d’acqua dove si estendono dieci chilometri di serpentine contenenti un gas speciale. Un lavoro che richiede numerosi tecnici specializzati, che arrivano addirittura dalla Russia.
LIDIA TOGNI più il CIRCO DI MOSCA SUL GHIACCIO ha dunque tutti i numeri vincenti per conquistare il pubblico italiano conosciuto per essere un grande intenditore di questo tipo di spettacolo. Anche perché questo complesso si avvale di una seconda pista quella tradizionale dove si svolgeranno i numeri circensi con gli animali. Il cast è composto da circa 80 persone tra i ballerini, ballerine sul ghiaccio, campioni di pattinaggio di importanti discipline sportive e acrobati provenienti da ogni parte del mondo formando così un gruppo multietnico.
Per due ore il pubblico sarà affascinato dalle coreografie ispirate al mondo delle fiabe, al futuro, al Polo Nord, alla Russia all’eleganza. Così ecco che durante un quadro d’ensamble una giovane coppia di campioni di pattinaggio spiccherà il volo sorreggendosi soltanto su delle fasce colorate e svolazzeranno come farfalle compiendo difficili esercizi sulle teste degli spettatori. E poi ancora un numero di equilibrismo sul ghiaccio e una straordinaria coreografia con l’ensamble dedicata a Micheal Jackson e al suo Thriller. Sicuramente stupirà l’arrivo nella pista di ghiaccio dell’allegra brigata di foche e pinguini capitanata dal duo Peterson che ci conducono nel fantastico mondo dei ghiacciai con tanto di igloo.
Ampia la parentesi della scuola Cinese in questo show sono presenti due troupe acrobatiche le prime Xi Yu Min che propongono vertiginosi salti ai cerchi in equilibrio e successivamente il classico numero ai pali cinesi con voli da una pertica all’altro da brivido. La troupe cinese composta da sei persone è specialista nei voli liberi nell’altro del circo con il bughy jumping. Specialità quest’ultima innovativa che lascerà il pubblico senza respiro. Sembrerà veder volare dei veri e propri proiettili umani. Sempre dalla Cina Zhanthya Sisters straordinarie contorsionista con bicchieri di cristallo e candelabri cinesi. Nelle due piste esibiscono anche i saltatori e o quindi un quadro ispirato al mondo arabo “Arabian Night” dove appare una straordinaria campionessa di hula hop.
Al LIDIA TOGNI più il CIRCO DI MOSCA SUL GHIACCIO potevano mancare i numeri con gli animali. Grande spazio alla bravura di Vinicio Togni, grande amico degli animali, a lui il compito di presentare con grande classe uno straordinario gruppo di cavalli Sanfratellani ma anche di splendidi frisoni, palomini e di angloarabi. Vinicio sarà in pista con i suoi animali un vero direttore d’orchestra. Togni è anche l’unico a proporre contemporaneamente due gruppi di cavalli in un’unica pista di due colori differenti, bianco e neri, trasformando la pista in un vero e proprio tappeto zebrato. Vinicio Togni proporrà anche gli i elefanti indiani e farà vivere momenti di souspances quando un elefante dovrà superare un tappeto umano composto da sei meravigliose ballerine. Inutile dire che ogni movimento sbagliato sarebbe fatale per quelle straordinarie ragazze. In pista scenderà anche un sfilata di animali esotici. La famiglia Togni-Canestrelli presenterà poi l’alta scuola di equitazione e la poste a cavallo un vero e proprio numero equestre da grandi intenditori.
Le risate sono assicurate dai clown internazionali Bazan.
Al LIDIA TOGNI più il CIRCO DI MOSCA SUL GHIACCIO dunque, con un solo biglietto si vedranno due spettacoli, la tradizione e…il ghiaccio. Un doppio spettacolo di circo dunque da non perdere, coreografato da due grandi registi quello russo Costantin Yousseu e l’olandese John Carpenter a garantirlo è il marchio LIDIA TOGNI da 130 anni sinonimo di circo.

Comunicato Stampa del Circo 26/10/09

27/10/2009 22.30.03

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.