Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Clown, cammelli e tigri bianche: arriva il circo Moira Orfei

TANTI AUGURI CRISTEL TUCCI

Clown, cammelli e tigri bianche: arriva il circo Moira Orfei

 

E’ in arrivo a Viterbo– area Fiera dal 30 aprile al 3 maggio – il più grande spettacolo circense d’Europa: “Brivido Animali e Sensazioni” del Circo Moira Orfei.

Si tratta della nuova produzione firmata da Moira Orfei (presente a tutti gli spettacoli) e da suo marito Walter Nones, uno dei più importanti impresari di spettacoli d’Europa. Walter Nones ha prodotto per l’Italia show come “Holiday on Ice”, “Il Circo di Mosca”, “Il Circo di Pechino” e “Il Circo di Mosca sul Ghiaccio”.

“Brivido Animali e Sensazioni” ha come protagonisti artisti circensi che hanno ricevuto importanti riconoscimenti nei vari Festivals del settore.

“Non è il solito spettacolo ma un vero e proprio musical circense – afferma Moira Orfei, regina del circo italiano e, soprattutto, un “marchio” e una “garanzia” di grandi spettacoli di qualità -. La nuova produzione è costituita dalla scelta delle migliori attrazioni circensi internazionali presentate in una nuova formula, in stile musical e amalgamate con balletti, luci speciali, effetti scenici particolari. C’è l’orchestra dal vivo direttadal Maestro Richard Rejdjch, il Corpo di ballo del Bolshoj e il presentatore-cantante Giorgio Vidali. Abbiamo completamente rimodulato il modo di fare circo con una favolosa produzione”.

Protagonista dello show è Stefano Orfei Nones, figlio di Moira Orfei e di Walter Nones che presenta uno straordinario numero con 10 tigri.

Tra i felini ci sono anche tre esemplari di tigre bianca. Sempre Stefano si esibisce, in tandem con Alexander Jostmann, con i cavalli di alta scuola di equitazione in quadro particolarmente suggestivo ispirato alla Spagna.

Stefano, infine, porta in pista gli elefanti indiani ed africani.

Un quadro ispirato all’oriente, invece, introduce il “carosello” dei cammelli presentato da Roby Ray.

Moira Orfei, sempre alla ricerca di attrazioni uniche e di grande effetto, presenta nella magica pista grandi esclusive: The Wulber, I Saly, Curatola Bros., Kenneth Huesca.

The Wulber: sono straordinari acrobati che si esibiscono prima al tappeto elastico con volteggi mozzafiato e dopo al trapezio volante. Eseguono salti mortali a ritmo incessante. Della troupe fa parte il giovane Mitch che esegue celebre “triplo salto mortale”.

Saly: rappresentano una delle figure più classiche della pista, i clown’s. I Saly, fanno divertire grandi e piccoli con esilaranti gags e soprattutto, deliziano il pubblico suonando strumenti musicali. Gulya Saly, coinvolge, inoltre, gli spettatori nelle sue “irruzioni” in pista.

Kennet Huesca: è un ventriloquo di grande talento che riesce a dar voce e ad animare tre personaggi contemporaneamente. Ha partecipato al famoso Festival del Circo di Montecarlo

Curatola Bros: due fratelli impegnati nell’esecuzione di un difficili esercizi di verticalismo. Dinamicità, precisione e forza fisica sono le caratteristiche di quest’attrazione applaudita al Lido di Parigi.


Il finale è uno show nello show con tutti gli artisti e il corpo di ballo vestito di costumi luminosi.

Da www.tusciaweb.it del 23/04/09

23/04/2009 20.35.05

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.