Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: ieri sera il gala del circo di Moira Orfei

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Stasera il gala del circo di Moira Orfei


  ORISTANO. La formula è quella del musical, ma i contenuti restano gli stessi, con i trapezzisti, le gesta dei domatori di animali, gli spassosissimo clown, pilastri irrinunciabili che fanno di questo spettacolo forse il più amato al mondo.  Parliamo del circo, quello della grande Moira-Miranda Orfei, che approda anche in città. Per la precisione a Torregrande, dove la carovana, in tournèe in Sardegna, sosterà fino a lunedì.  «Brivido animali sensazioni»:
questo il titolo dello spettacolo che debutta oggi alle 21, con repliche giovedì e venerdì (alle 21) e due spettacoli (alle 17 e alle 21) sabato e lunedì. Ancora due spettacoli, ma alle 15 e alle 18.30, domenica.  La nuova produzione di Moira Orfei che, come recita una nota, sarà presente in pista a tutti gli spettacoli, vede protagonisti i migliori artisti del circo che hanno ricevuto importanti riconoscimenti nei vari festival del settore. Il protagonista maschile è Stefano Orfei, figlio di Walter Nones e di Moira Orfei, che in pista si esibisce con animali di varie razze. A Torregrande porta gli
elefanti (indiani e africani) e dieci tigri, di cui tre bianche. In tandem con Alexander Jostman proporrà uno spettacolo di cavalli, mentre il carosello dei cammelli è curato da Roby Ray. Il cast, composto da artisti provenienti da tutto il mondo, è accompagnato dall’orchestra diretta dal maestro Richard Rejdjch e dal corpo di ballo del circo. Lo show è condotto da Giorgio Vidali,
con la partecipazione straordinaria di Moira Orfei.  «Non è il solito
spettacolo ma un vero e proprio musical circense – annuncia la stessa Moira Orfei, che “firma” lo show insieme al marito Walter Nones – costituito dalla scelta delle migliori attrazioni circensi internazionali presentate in una nuova formula, con balletti, luci speciali, effetti scenici particolari e l’orchestra dal vivo».  In pista, artisti e troupe: a eseguire spericolati
volteggi al tappeto elastico e salti mortali mozzafiato c’è la troupe Wulber, trapezisti capaci di eseguire il triplo salto mortale.  E poi tre grandi esclusive: i pappagalli presentati da Alessio Fochesato (attrazione che ha rappresentato l’Italia e il Circo di Moira Orfei all’edizione 2008 del Festival del Circo di Montecarlo), il ventriloquo Kennet Huesca e la ruota della morte dei Crazy Wilson.

Da LA NUOVA SARDEGNA del 12.03.09

13/03/2009 17.16.09

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.