Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: sequestrate due leonesse

FESTIVAL DI LATINA

ANIMALI: TRASFERITE IN CENTRO SPECIALIZZATO LEONESSE SEQUESTRATE DA CFS

(ASCA) – Roma, 28 nov – Sono state trasferite da personale specializzato del Servizio CITES del Corpo forestale dello Stato di Roma, presso il Centro Traffic del WWF di Semproniano (GR), le due leonesse di un anno e mezzo sequestrate nei giorni scorsi dal Corpo forestale dello Stato.

I due esemplari di leone africano, specie particolarmente protetta dalla Convenzione di Washington (Convenzione internazionale che regolamenta il commercio delle specie animali e vegetali in via di estinzione), erano stati trovati all’interno di un furgone, condotto da un ungherese e fermato al casello autostradale di Roma Nord.

L’uomo, un ex circense, fermato dalla Polizia stradale di Roma, era diretto con ogni probabilita’ verso il Sud d’Italia, dove avrebbe provveduto a vendere i due animali a circhi di zona.

Il mezzo sul quale viaggiavano le due leonesse – riferisce la Forestale – era completamente inidoneo al trasporto di animali pericolosi, era sprovvisto di un impianto di areazione adeguato e le gabbie dentro le quali erano rinchiuse non ne garantivano l’incolumita’ e l’impossibilita’ di fuga.

Il provvedimento di sequestro degli animali si e’ dunque reso necessario, in seguito all’accertamento dei reati di maltrattamento e infrazione della normativa CITES che regola il traffico di specie animali e vegetali in via di estinzione.

L’uomo e’ stato denunciato a piede libero. Indagini sono ancora in corso per individuare ulteriori eventuali reati, se vi siano altri soggetti coinvolti e se il trasporto di queste due leonesse fa parte di un piu’ vasto traffico di animali.

Da www.asca.it del 28/11/08

30/11/2008 22.06.41

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.