Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: La risposta dell’ Acquatico Bellucci agli animalisti

FESTIVAL DI LATINA

Arriva il circo a Saronno
Ma gli animalisti non vogliono

Enpa e Lav sul piede di guerra. Il responsabile: “Noi amiamo gli animali”

A Saronno arriva il circo ed è subito polemica: scattano le prese di posizione dell’Enpa e della Lav contro lo sfruttamento degli animali per l’intrattenimento di grandi e piccoli. Ieri sera alle 21 si è tenuto il primo spettacolo del circo acquatico di Loredana Bellucci che resterà in piazza Mercato fino al prossimo 1 dicembre.

Subito i volontari di via Antici vogliono sensibilizzare i saronnesi sui problemi del mantenimento degli animali nei circhi: «Forse gli spettatori non lo sanno ma l’obbedienza è il risultato di anni di punizioni durissime e dolorose che annientano la volontà dell’animale, rendendolo docile attraverso la paura ».

Forte presa di posizione anche da parte della sezione saronnese della Lega antivivisezione. «Nonostante la pioggia di finanziamenti ricevuti annualmente dai circhi, che dovrebbero servire per finanziare nuovi e diversi tipi di spettacoli, essi continuano a basare la gran parte dei numeri sull’utilizzo di animali – dichiara Nadia Masutti, responsabile Lav del settore circhi e zoo – eppure i circhi senza animali, come il Cirque du Soleil, sono molto apprezzati e hanno un grande afflusso di pubblico».

Gli appelli degli animalisti non scoraggiano i responsabili del circo che si trova a Saronno che anzi “aprono” il proprio tendone: «Capiamo le preoccupazioni di chi ama gli animali – spiega Sandi Mendini del circo acquatico Loredana Bellucci – ma spesso l’immagine che le persone hanno della vita dei nostri animali è fatta di stereotipi vecchi di decenni. Per questo invitiamo i rappresentanti di queste associazioni a venire a vedere i nostri animali: vedranno che dietro alla loro presenza al circo c’è, oltre ad una forte tradizione, anche tanto amore».

Da www.laprovinciadivarese.it 28/11/08

30/11/2008 22.23.44

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.