Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Grugliasco, il festival per rinnovare uno spettacolo di tradizioni

FESTIVAL DI LATINA
Nuovo circo
A Grugliasco il festival internazionale per rinnovare uno spettacolo di antiche tradizioni
Lunedí 23.06.2008 17:29

I recenti dati dell’annuario Siae confermano un trend in declino per il circo, unico comparto dello spettacolo a registrare un calo degli incassi in Italia nel 2007. Alla luce di questi dai, una manifestazione come il Festival Internazionale “Sul Filo del Circo”, la più importante manifestazione nazionale di Circo Contemporaneo, assume ancora più importanza per il rilancio di una “specialità” dalle grandi tradizioni che rischia ormai, se non di scomparire, di finire confinata in un “ghetto” per pochi appassionati.
Giunta alla sua settima edizione, la manifestazione vede la direzione artistica di Paolo Stratta in collaborazione con la Scuola di Cirko “Vertigo”. L’anno scorso furono 10mila gli spettatori per la kermesse di Grugliasco, a pochi chilometri da Torino quest’anno “Sul Filo del Circo”, concentrata nella prima metà di luglio, propone 30 spettacoli e circa 100 artisti provenienti da Spagna, Australia, Polonia, Italia, Mozambico, Inghilterra, Francia, Germania, Belgio, Canada, Romania, Portogallo, Brasile, Norvegia, Svizzera, Finlandia e Svezia.

Teatro Necessario
Gallery

Proprio nell’ottica di un rilancio del circo nell’ambito del moderno show business, il festival rivendica la necessità e l’importanza del rinnovamento: per questo si parla di “circo contemporaneo”, con l’obiettivo di far evolvere continuamente il festival in costante contatto con l’innovazione e la tradizione.

Compagnia Ocelot
Gallery

“Sul filo del Circo” si apre per questa edizione con la Compagnia Ocelot, esponente di una nuova rappresentazione della poetica mitteleuropea del Cirque du Soleil. Un collettivo polacco composto da 20 artisti che gira il mondo presentando uno spettacolo affascinante che sfida le leggi della fisica, l’elasticità del corpo umano e la potenza dei muscoli.
Il 4 luglio sarà la volta di un grande evento multidisciplinare che si svilupperà nel centro di Grugliasco, in Piazza 66 Martiri: si tratta di “Meraviglia”, la spettacolare performance dei Sonics che riempiranno la città e i cieli con i loro leggeri acrobati, le imponenti attrezzature, le visioni oniriche del loro immaginario e tutta la multiforme e geniale fantasia del circo contemporaneo.
Il 5 e 6 luglio tocca agli artisti della Scuola di Cirko Vertigo di Grugliasco prendere per mano gli spettatori per effettuare un viaggio nel cinema italiano nel quale il circo ed il cinema si raccontano vicendevolmente attraverso il linguaggio universale del circo. Si intitola, infatti, “Nuovo Cinema Circo” lo spettacolo di fine corso degli allievi del Corso di Formazione Professionale per Artista di Circo Contemporaneo (gestito da Forcoop Agenzia Formativa) che vede l’esordio alla regia di Luisella Tamietto delle Sorelle Suburbe.

L’8 luglio prenderà il via la terza edizione del Concorso per Giovani Artisti di Circo Contemporaneo realizzato in collaborazione con il circuito della FEDEC (Federazione Europea delle Scuole Professionali di Circo) che ha selezionato quest’anno 20 spettacoli tra le oltre 60 candidature ricevute da tutto il mondo. L’edizione del concorso 2007 ha premiato il trio di clown Teatro Necessario, che quest’anno presenta il nuovo spettacolo “Tête à tête reloaded” nel cartellone del Festival (7 e 13 luglio).

Nuovo Cinema Circo
Gallery

Il 9-10 luglio sarà la volta degli australiani “This Side Up”, interpreti di uno spettacolo mozzafiato, con l’altezza e il brivido della barra russa, la grazia della Ruota Cyr (la più giovane delle discipline del Nouveau Cirque) e l’innocenza puerile del gioco con la bascula. L’11 e 12 luglio è previsto un tuffo nel passato in uno spettacolo di circo e varietà d’altri tempi grazie ai coloratissimi Los Gingers provenienti dalla Spagna. Infine, si chiuderà il Festival con “In the food for love” uno spettacolo immaginato e realizzato da Don Pasta & Cie Food Sound Circus che combina la passione per i fornelli, il circo contemporaneo, elucubrazioni musicali e riflessioni culturali per raccontare la storia del Mediterraneo tra Italia, Francia, Spagna e Africa.

Sul filo del Circo
1-16 luglio 2008
Parco Culturale “Le Serre”
Via Tiziano Lanza 31 – Grugliasco (TO)
Prenotazione e prevendite online su
www.localticket.it

Da Libero.it/Affaritaliani

23/06/2008 18.07.03

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.