Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Andersen 2008, spettacoli sull’acqua

FESTIVAL DI LATINA

Andersen 2008, spettacoli sull’acqua

È dedicato all’acqua, quest’anno, l’Andersen Festival di Sestri Levante. Acqua da bere, su cui navigare, acqua da esplorare e acqua al centro di interessi economici: su questi temi ruoteranno gli eventi che, dal 22 al 25 maggio, come ogni anno, faranno da cornice alla premiazione delle fiabe inedite.

Evento clou del festival: lo spettacolo di Vinicio Capossela«Storie di marinai, balene e profeti». Per quattro giorni, le piazze, le spiagge e le strade della cittadina del levante genovese, dal pomeriggio a notte fonda, saranno il palcoscenico di oltre 110 eventi tra teatro urbano, di strada e d’acqua, narrazioni, musica e nuovo circo, con oltre 30 fra artisti e compagnie provenienti da tutto il mondo.

«Sestri Levante non ha una grande piazza ma riusciamo ad usare in maniera sapiente tutti gli spazi. Il risultato è un’atmosfera magica dove gli spettacoli valorizzano la città e viceversa» ha commentato il sindaco Andrea Lavarello presentando stamani il programma, presso la sede della Regione Liguria, assieme all’assessore regionale alla cultura Fabio Morchio, al direttore artistico del Festival Leonardo Pischedda e al fondatore del Premio H.C. Andersen David Bixio. Fra gli eventi di maggior richiamo, la prima assoluta della nuova produzione della compagnia Sky Productions con il funambolo Ramon Kelvink junior e e la suacompagna Catherine Leger. I due artisti provenienti dal Cirque Plume si esibiranno su due pertiche di di altezza.

Tra gli ospiti del Festival, oltre a Capossela, Maurizio Maggiani, Pippo Delbono, Oliviero Beha, Caterina Guzzanti (che leggerà una fiaba inedita di Gloria Clemente), le giornaliste scientifiche e scrittrici Mariella Bussolati e Maddalena Jahoda e l’economista Rosario Lembo, fondatore del Comitato italiano per il contratto Mondiale sull’acqua.

Molte le compagnie internazionali di teatro di strada, urbano e nuovo circo e molto rappresentata con Los Hermanos Inconfundibles, Los Trifulkers, Jesus Forunies, Mr Ludius e Cie La (compagnia franco spagnola). Dalla Polonia il Circo Wagabundo, dall’Argentina Gaby Corbo e Fede Scotch, dal Kenya Alfo Jungle Jeegs, dal Belgio il Cirq’ulation locale, dall’Inghilterra i Cloghoppers, dall’Italia Lara Quaglia e Rufino Clown.

Tra i progetti speciali dell’ Andersen Festival 2008, la creazione di un gruppo di artisti provenienti da differenti discipline per uno spettacolo che riunisce acrobatica, musica, canto, danza, arti circensi e plastiche e che vede pre la prima volta insieme Michela Lucenti, danzatrice e coreografa leader di Balletto Civile, il poliedrico Jules Beckmam, musicista performer e acrobata di san Francisco, con Gulko e Cahin Caha e Peter Weyel.

Il programma e le informazioni si possono trovare sul sito www.andersenfestival.it e www.ariafestival.it (il progetto Aria -festival internazionale di spettacolo per luoghi pubblici che nel 2008 coinvolge altri due luoghi della costa ligure di Levante: l’Isola Palmaria e ).

Da www.ilsecoloxix.it del

 

10/05/2008 22.34.14

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.