Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: “Il matrimonio di un clown “

FESTIVAL DI LATINA

Il matrimonio di un clown

(e non c’è niente da ridere)

 

Teatro Carignano nel 2004. Proprio in quei giorni a Torino, città dove ora conta numerosi amici, il trentasettenne artista aveva conosciuto la futura moglie, la viennese Daniela Allmeier.

Originario di Martina Franca, Colucci ha la residenza a Firenze e una base a Las Vegas dove ha lavorato due anni con il Cirque du Soleil nello spettacolo residente al Bellagio Show Room. Il 30 aprile ha chiuso la sua ultima tournée italiana (Teatro Biondo di Palermo e venti repliche al Teatro Strehler per la stagione del Piccolo di Milano) e ha concluso anche la sua collaborazione decennale con Slava Polunin.

Dopo il matrimonio si trasferirà. Profondamente innamorato della nostra città, Onofrio Colucci ha scelto Torino come luogo dove sposarsi. Lo farà domani mattina nella sala matrimoni dell’ex Curia Maxima di via Corte d’Appello, davanti al sindaco Sergio Chiamparino nelle vesti di officiante. Chi è Onofrio Colucci? Ai più il nome non dirà molto. Chi segue invece da vicino le vicende teatrali o in generale dello spettacolo saprà che Colucci è uno dei più grandi clown nel panorama internazionale ed in particolare è il protagonista dello straordinario Slava’s snowshow di Slava Polunin che i torinesi hanno ammirato al in Oriente, per lavorare come artista di punta nella nuova produzione del Cirque du Soleil, uno spettacolo che debutterà a Macao e vi resterà un anno. A Onofrio Colucci – definito dalla critica “un clown ironico e meditabondo, dolce e imprevedibile” – e alla sua signora le nostre felicitazioni e auguri.

(rc)

Da “Torino Click” del 2/05/2008

02/05/2008 17.44.45

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.