Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: due notizie di animali

STEACY GIRIBALDI DA .....

Due notizie inerenti gli animali ed il circo , la prima riguarda un

blitz di “attivisti” allo Zoo Safari di Fasano ,

ed uno al Circo di Praga (Monti),

il commento alle notizie è il solito comunicato stampa in carta carbone , chi volesse rileggerlo non deve far altro che digitare le parole in neretto su un qualsiasi motore di ricerca.

Altra notizia viene dalla Romagna (dove i vandali come in Puglia non mancano) e riguarda la nascita del piccolo bisonte americano di cui si era già data notizia in queste pagine . L’articolo dove forse si esagera un po con i numeri , è riportato in seguito.

(mt)

 

Il vagito del baby bisonte

Evento eccezionale al circo Weber a Brisighella: è nato un cucciolo in cattività.

La magia del circo, si sa, ispira sempre fascino ed emozione. E l’emozione cresce quando eventi particolari e definiti quasi rari ne arricchiscono la vita.

Questo è quanto è accaduto al Weber Circus di Ettore Weber, al momento “di stanza” a Brisighella, dove nella nottata tra lunedì e martedì scorsi è venuto alla luce un piccolo bisonte americano.

“Un evento del genere è abbastanza raro. – spiega il direttore Ettore Weber, famoso in tutto il mondo per essere un eccezionale domatore di tigri – Quando capita che una specie del genere si riproduca in cattività, significa che gli animali stanno bene e godono di buona salute. E’ una grande soddisfazione per tutti noi del circo che quotidianamente ci prendiamo cura di loro”.

Il piccolo bisonte americano pesa circa 25 kg ed è figlio di Navarro, di otto anni e di Saken una femmina di sette anni, cresciuti entrambi nel circo Weber e protagonisti degli spettacoli.

“Nel nostro circo tutti gli animali presenti hanno un proprio ruolo. – continua Ettore – Anche Navarro e Saken fanno la loro parte. Fino a domenica 27 aprile si esibiranno ogni sera qui a Brisighella, ma non so se la mamma del piccolo sarà in grado di prendervi parte perché deve riprendersi dal parto. Con un porta fortuna tutto comunque procederà per il meglio”.

Estrema gioia, quindi, quella che accompagna il piccolo bisonte, per ora ancora senza nome. La scelta sarà affidata al pubblico brisighellese che assisterà agli spettacoli circensi in questi giorni.

Una gestazione quella di Saken durata nove mesi e portata avanti durante gli spostamenti del circo, comunque finita bene ed in un ottimo stato di salute. “Siamo felici di poter dire, che non è la prima volta che una nuova nascita ci accompagna. – precisa Ettore – Infatti anche le tigri ed altri animali del nostro gruppo si sono riprodotti ed hanno ingrandito la famiglia”.

Il circo Weber di lunga tradizione, nato dalla scissione di un grande circo della Germania dell’est è diretto da due artisti provenienti da famose famiglie di origine tedesca, ma da due anni è presente ed attivo per lo più in Italia e in Europa.

“La nostra è una piccola comunità che si muove – continua a raccontare Ettore Weber – ed è formata da 50 artisti e 45 animali, senza contare polli ed anatre che fan parte anch’essi dello spettacolo”. Un cast davvero interessante quello del Weber Circus formato da tigri, bisonti americani, pony, ippopotami, canguri, renne e molti altri animali che viaggiano con la grande famiglia di artisti che da ormai quattro generazioni porta la sua arte in una tournee continua.

Tratto da “sette sere” di venerdì 25 aprile 2008  – Antonella Falco –

sabatoseraonline.it

30/04/2008 23.17.08

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.