Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

TANTI AUGURI CIRCO

FESTIVAL DI LATINA

TANTI AUGURI CIRCO

Secondo il canale satellitare e relativa news letter HISTORY CHANNEL, oggi, 09/01/08 ricorre il 240° “compleanno” del CIRCO MODERNO essendo nato in Inghilterra il 09 gennaio 1768 a cura di Philip Astley.

Il cavallerizzo inglese Philip Astley presenta a Londra il primo circo moderno. Cavallerizzi funamboli, acrobati, clown, animali ammaestrati e altri elementi tipici del circo si erano già visti in passato, ma il circo così come lo conosciamo oggi nacque soltanto alla fine del XVIII secolo. Astley scoprì che galoppando velocemente in cerchio, grazie alla forza centrifuga poteva esibirsi in spericolate e spettacolari evoluzioni. Il successo delle sue cavalcate acrobatiche fu tale che assunse altri cavallerizzi, un clown e alcuni musicisti. Nel 1770 l’ “anfiteatro di Astley” era ormai una pista coperta. In seguito, questa  nuova forma di spettacolo fu chiamata “circo”, come i teatri circolari  nei quali gli antichi romani assistevano alle corse delle bighe. I circhi spuntarono come funghi in tutta Europa, e l’America del XIX secolo fu percorsa da grandi spettacoli itineranti. L’ultima grande attrazione del repertorio circense fu il trapezio volante, introdotto in Francia nel 1859.

AV

09/01/2008 11.01.53

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.