Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Ritmo di Napoli al Cirque du Soleil

FESTIVAL DI LATINA
Circo show
Ritmo di Napoli al Cirque du Soleil: parla Raffaele Artiglieri,
unico italiano del cast
 
Il Cirque du Soleil ha un’anima italiana”. Parola di Raffaele Artiglieri, 49 anni, unico rappresentante dello Stivale nel cast di “Delirium”, il più recente spettacolo del Circo del Sole in arrivo a Milano (Dachforum di Assago, dal 13 al 16) e Torino dopo un fortunato tour di due anni e mezzo tra Stati Uniti, Canada, Messico, Europa. Con 2 milioni di spettatori lo show ha registrato entusiasmo ovunque grazie a una formula inedita, incentrata sulla musica. “E’ la prima volta in 25 anni che il Circo del Sole realizza un rock show: acrobatico, multimediale e con musiche originali arrangiate in chiave moderna, ma al contempo tribale. Credo sia per questo che piace tanto”. Dai tendoni alle arene e ai palasport, il Circo del Sole punta oggi sulla musica, quindi. “Perché il Cirque ne ha fatta tanta e l’obiettivo è farla conoscere al grande pubblico”, specifica Artiglieri. Che quando non è impegnato in tournée insegna danza con la moglie a Montreal, dove vive. Affari lo ha intervistato.
 
da: “Affari Italiani”, 13/11/2007

13/11/2007 10.09.11

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.