Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

COMUNICATO STAMPA DELLO STUDIO LEGALE DEL CIRCO DI MOSCA

FESTIVAL DI LATINA

Come in altre occasioni, è giunto alla redazione del Circusfans Italia un comunicato stampa dello studio legale Circo di Mosca, diffuso anche presso altri organi di stampa locali e nazionali, che riportiamo, garantendo alle parti coinvolte uno spazio per far sentire la propria posizione in piena imparzialità. I firmatari dei comunicati sono responsabili dei relativi contenuti.

COMUNICATO STAMPA
DELLO STUDIO LEGALE DEL
“CIRCO DI MOSCA”

Notizia già inviata ad Ansa ed Adnkronos.

Sono l’Avv. Pietro Marsili, con studio in Roma, Via dei Due Macelli n. 60 e difendo il Circo di Mosca in una curiosa vicenda.

Il Comune di Verona con provvedimento del 2.10.2007 prot. 26546, a firma della Dott.ssa Tatiana Basso ha negato l’attendamento al Circo di Mosca nell’area Fondo Frugose, in località San Michele, in quanto “tale area non è più disponibile in quanto è in fase di sottoscrizione l’atto di vendita della stessa”.

Curiosamente, oggi il Circo Americano è attendato proprio in questa area. Il Comune è stato formalmente diffidato a non tollerare attività non autorizzate, sul presupposto che l’area non fosse disponibile. Nella giornata odierna, dopo ripetuti tentativi di parlare con i responsabili del procedimento, che in casi del genere, o sono in malattia o in ferie, ed evidenziando le gravissime responsabilità penali in cui sarebbero incorsi, laddove il circo americano fosse stato fatto debuttare, proprio per quanto da loro stessi affermato nel pregresso provvedimento (definitiva indisponibilità dell’area), sono stato raggiunto telefonicamente dalla segretaria della Dott.ssa Basso che mi riferiva dell’esistenza di un provvedimento di autorizzazione.

La situazione è di una gravità estrema dal momento che il Comune, evidentemente, rende le aree disponibili o indisponibili, a seconda del richiedente e la qual cosa è inaccettabile in uno Stato di diritto.

Nella giornata di domani, i fatti saranno ovviamente segnalati alla Procura della Repubblica, per l’accertamento delle rispettive responsabilità di competenza.

Con ringraziamenti per l’attenzione

Avv. Pietro Marsili

09/11/2007 12.43.27

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.