Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Comunicato :”IL CIRCO TOGNI VITTIMA DELLA MANCATA TRASPARENZA…

FESTIVAL DI LATINA

Comunicato Stampa

03/10/07

CAVINO VISITA IL CIRCO WANET TOGNI AD OSTIA
CAVINO :”IL CIRCO TOGNI E’ VITTIMA DELLA MANCATA TRASPARENZA AMMINISTRATIVA E DELLA BUROCRAZIA, ANCORA UNA VOLTA I VERDI RISOLVERANNO IL PROBLEMA”

“Mi sono recato in Via Tancredi Chiaraluce per constatare di persona lo stato del Circo di Wanet Togni e per parlare coi responsabili della struttura – dichiara Gianluca Cavino Capogruppo dei Verdi alla Provincia di Roma – mi sono trovato di fronte aduna emergenza sociale e a degli artisti che hanno voglia di lavorare. Ancora una volta la non trasparenza amministrativa fa vittime innocenti”.
“Sono interdetto e preoccupato – prosegue Cavino – per l’approssimazione con la quale ha operato la Pubblica Amministrazione in questo specifico caso, vorrei sapere personalmente chi è il responsabile che ha fornito e firmato le autorizzazioni incomplete al Circo, creando una situazione di disagio economico e sociale a tutti i componenti della troupe”.
“Durante la visita al Circo – afferma Cavino – ho potuto constatare che gli animali presenti sono trattati secondo le regole della legislazione vigente. Mi impegnerò quindi per risolvere questa situazione e per permettere a degli artisti di lavorare, ma a questo punto è necessario che i responsabili amministrativi vengano individuati. ”.
“In pieno spirito propositivo, mentre altri alimentano polemiche demagogiche e culturalmente ignoranti – conclude Cavino – i Verdi risolveranno il problema ed il Circo potrà vivere del proprio lavoro, anche se personalmente non credo che, per avere un buon spettacolo di circo, gli animali siano una componente essenziale.
L’arte circense si è da sempre basata sull’abilità dell’uomo e sulla sua espressività corporale, gli animali lasciamoli nei loro habitat naturali.”

Fonte: https://www.gianlucacavino.it/Comunicati/2007/b72007-77.html

26/10/2007 19.38.32

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.