Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

FESTIVAL DI LATINA: Palmarés

FESTIVAL DI LATINA

RUSSIA E CINA SI DIVIDONO I PREMI IN PALIO NELLA NONA EDIZIONE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CIRCO “CITTA’ DI LATINA”. IL “LATINA D’ORO AL VERICALISTA RUSSO DIMA SHINE CHE INCANTA IL PUBBLICO E STRAPPA UNA SCROSCIANTE STANDING OVATION. GIULIO MONTICO, PRODUTTORE DELL’EVENTO CIRCENSE MONDIALE, DAL 25 AL 12 NOVEMBRE SARA’ IN CINA PER ACCAPARRARSI IL MEGLIO SULLA SCENA CIRCENSE INTERNAZIONALE IN VISTA DELLA 10^ EDIZIONE 2008. 

LATINA – 23 OTTOBRE 2007. Ieri sera tra lustrini e scintillii di flash è calato il sipario sulla nona edizione del Festival Internazionale del Circo “Città di Latina”. Un evento cresciuto, negli ultimi anni, a dismisura tanto da far interrogare gli organizzatori se sia il caso o meno di prevedere l’ampliamento dello chapiteau per evitare il continuo sold out registrato durante gli spettacoli  serali. Una serata sfavillante, dicevamo, che ha coronato il sogno di un talentuoso artista russo, Dima Shine appunto, entrato nel cast del Cirque du Soleil, che ha incantato il pubblico presente con il suo perfetto numero di verticali tanto da strappare una scrosciante standing ovation. A Dima Shine, quindi, il LATINA D’ORO 2007 mentre il “PREMIO CRITICA GIORNALISTICA”, consegnato da Francesco Puglisi, se l’è aggiudicato ancora con il numero di sostenuto della Troupe Galea, la stessa che a vinto anche uno dei tre LATINA DI BRONZO in palio. Gli altri due Latina di Bronzo  sono stati vinti dagli artisti italiani Tayron Colombaioni e Stephanie Hones, rispettivamente giocoliere e trapezista. Russia e Cina ancora sul gradino del podio per dividersi i tre LATINA D’ARGENTO vinti, rispettivamente, dall’Hebei Acrobatic Troupe (Cina), con il numero di “meteore”, dalla verticalista Jin Ying (Cina) e dal Giocoliere russo Alexandre Kulakov. Assegnate, come ogni anno, le MEDAGLIE D’ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Medaglie rimaste quest’anno in Italia ed assegnate al numero equestre dei Fratelli Giona  (Italia), che ha incantato il pubblico ad ogni esibizione per la perfezione e per il perfetto connubio tra uomo e cavallo, ed al numero di trapezino presentato dall’italiana Stephanie Hones. Ad assistere allo spettacolo finale, ed a consegnare gli ambiti riconoscimenti agli artisti, molte Autorità civili e militari tra cui: Colonnelli, 1° Dirigente del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Dott. Bruno Frattasi Prefetto di Latina, il Dott. Franco Bianchi, Presidente TAR Lazio Sezione di Latina, il Dott. Mauro Carturan, Presidente della Commissione Cultura della Provincia di Latina e Sindaco di Cisterna,  il Dott. Bruno Creo, Assessore alla Cultura del Comune di Latina, il Generale di Brigata Vito Di Ventura, Comandante Scuola Artiglieria Controaerea Sabaudia, il Generale di Brigata Paolo Rizzo,  Comandante 4° Reparto Manutentivo Borgo Piave (Latina), il  Colonnello Leonardo Rotondi,  Comandante del Comando Provinciale Carabinieri di Latina, il Colonnello Giuseppe Colombi, Comandante del Comando Provinciale Guardia di Finanza, il Colonnello Luigi Borfiga, Comandante Scuola Comunicazioni NATO Borgo Piave (Latina) ed il Dott. Giulio Benedetti, Comandante Provinciale VV.F Latina. “Una nona edizione che ha registrato ancora un successo. La mia produzione continuerà a lavorare da subito perché questo divenga una costante del Festival di Latina, chiosa Giulio Montico che dal 25 al 12 novembre effettuerà una tournee in Cina per iniziare ad individuare gli artisti da inserire nel casting della 10^ edizione.

 

Altre notizie sul sito www.festivalcircolatina.it . Le foto si possono scaricare gratuitamente, anche in alta risoluzione citando la fonte.

23/10/2007 19.16.06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.