Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: La carovana di Moira Orfei richiama grandi e bambini

FESTIVAL DI LATINA

A SAN POLO.
LA CAROVANA DI MOIRA ORFEI RICHIAMA GRANDI E BAMBINI IN UNO SPETTACOLO PIENO DI COLPI DI SCENA

La magia del nuovo circo
che diventa anche musical

di Elisabetta Reguitti

Un sogno senza tempo e per tutte le età. Uno spettacolo di grande suggestione che a Brescia, fino a domenica 21 ottobre, viene proposto sotto il grande e stellato tendone della carovana di Moira Orfei. Il circo con il suo incalzante carillon di esibizioni «al limite» è ancora capace di trascinare e coinvolgere nipoti, nonni e famiglie. Il lungo applauso finale del pubblico bresciano ha salutato i virtuosismi degli acrobati che si sono alternati durante la «prima» che si è svolta nell’area di San Polo. Una serata durante la quale non sono mancate le proteste degli iscritti alla Lav, Lac e Vita da cani che hanno distribuito volantini della campagna: «W il circo senza animali».
Già. Gli animali. I veri protagonisti del circo che, per i bambini, oggi rimane forse l’unica possibilità per vedere dal vivo gli enormi pachidermi dalle bianche zanne o le maestose tigri africane. Le metamorfosi circensi sono sotto gli occhi di tutti: nel corso degli anni le impostazioni coreografiche, le musiche e le performance sono cambiate, ma il fascino delle luci, dei costumi dei colori e delle attrazioni del più grande spettacolo itinerante, nonostante tutto, rimane inalterato. Il circo è un’industria, il più grande spettacolo del mondo, che nel giro di due ore riesce ad offrire un crescendo di emozioni: dal triplo salto mortale con doppio avvitamento degli acrobati al trapezio alle buffe rappresentazioni dei clown. Ma il circo di Moira Orfei, in tournée in questi giorni a Brescia, è la storia e la tradizione di un’arte tramandata di generazione in generazione. Come attestano anche i numerosi «Clown d’oro e d’argento» assegnati, nel corso degli anni, dal prestigioso Festival du Cirque di Montecarlo.
Lo spettacolo, in questa edizione, diventa anche musical con un’orchestra dal vivo che domina l’ampia pista sulla quale si susseguono gli artisti-atleti provenienti da ogni parte del mondo. Il circo del terzo millennio è un buon mix tra tradizione di attrazioni per le quali è impossibile non trattenere il respiro e nuove proposte caratterizzate sempre e comunque dalla sfida dell’uomo con se stesso oppure. Gli orari degli spettacoli odierni sono alle ore 17 e alle 21. Domani alle 15 e alle 18.30. Dal 15 al 17 ottobre spettacolo unico ore 21 dal 18 al 20 ore 17 e 21 mentre domenica 21, ultimo giorno, gli spettacoli inizieranno alle 15 e alle 18.30.

da: “BresciaOggi”, 13/10/2007

13/10/2007 15.39.13

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.