Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Il circo Lidia Togni a Lecce

FESTIVAL DI LATINA

“IL CIRCO LIDIA TOGNI A LECCE”

Esibizioni multietniche sotto il tendone, dall’Africa al Brasile, alla
Russia. Ballerini, clown, trapezisti e un’allegra brigata di cani. DA OGGI
FINO AL 21 OTTOBRE IN PIAZZA PALIO.

Avvincente, entusiasmante, «Semplicemente spettacolare». È questo il titolo del nuovo spettacolo del Circo Nazionale di Lidia Togni, che ha scelto Lecce come città da cui far partire una lunga tournee. Uno show sensazionale, che da oggi e sino al prossimo 21 ottobre è pronto a far vivere sotto il tendone quella magia che solo il circo sa regalare. «Semplicemente spettacolare» può definirsi l’eventocircense dell’anno, grazie ad un allestimento mai visto prima e ad un eccezionale sforzo organizzativo: luci, lustrini, centinaia di costumi, insomma, una maxi organizzazione al cui vertice ci sono i figli e nipoti di Lidia Togni, con la direzione artistica di Vinicio Togni, il più giovane (ne riferiamo a parte). Anche la struttura è toccata dal rinnovamento: addio al tradizionale tendone, la nuova struttura non ha più forma circolare ma leggermente schiacciata, sorretta da sei antenne telescopiche. E poi effetti scenici e luminosi e un cinema con tanto di schermo e proiezioni di filmati. In pista c’è un cast di circa ottanta persone, tra ballerini e acrobati provenienti da ogni parte del mondo: i Kenya Boys, che propongono vertiginosi salti ai cerchi e piramidi umane una troupe di kenioti pronta a stupire con un numero di salti alle corde. Sempre dall’Africa arriva la star della tv del programma di Rai Tre «Circo Massimo Show» Uba Goyo,un dislocatore in grado di far passare tutto il suo corpo all’interno di una normale racchetta da tennis. Dall’Argentina Los Gauchos del Fuego che presenteranno una performance con le bolas, pericolosissime armi utilizzate per cacciare i bisonti. Per la prima volta in Italia i trapezisti brasiliani Flyng Neves unici ad effettuare il quadruplo salto mortale infine Natasha, campionessa Ucraina di hola hoop. Ancora, Vinicio Togni accompagnerà il suo gruppo di cavalli sanfratellani, frisoni, angloarabi e di elefanti indiani. In pista scenderanno anche animali esotici e, dalla Russia, Igor e Mayna Markovich guideranno la loro allegra brigatadi cani. Per finire, si riderà con i simpatici clown. Le coreografie sono di Costantin Yousseu e John Carpenter. Debutto stasera alle 21 gli altri spettacoli ogni giorno ore 18 e 21, domenica alle 10.30, 16.30 e 18.30. Infoline 346/4124486-346/4124487.

da: “Gazzetta di Lecce”, 11 ottobre 2007

11/10/2007 17.01.16
 

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.