Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Applaudite i mini-clown

FESTIVAL DI LATINA

Spettacolo Le opere di Delacroix e Schumann ispirano «Children’s Corner»

 

Applaudite i mini-clown

 

a cura di Sara Regina

 

Mettete insieme un capolavoro della storia dell’arte come «Donne d’Algeri» di Delacroix, una melodia classica come «Di paesi e uomini sconosciuti» di Schumann e la freschissima inventiva di un gruppo di piccoli clown e mimi, chiamati a «interpretare» con i gesti ciò che vedono e sentono: il risultato è un concerto-spettacolo pieno di sorprese, che entusiasma i piccoli e commuove gli adulti. Protagonisti di «Children’s Corner», in programma sabato 15 settembre al Conservatorio nell’ambito del Festival Mi-To sono «Moriss e i minimi», ovvero Maurizio Accattato e una dozzina di piccoli allievi della sua Scuola di Arti Circensi e Teatrali li accompagna al pianoforte il ventunenne Stefano Ligoratti, allievo brillante dei corsi di specializzazione del Conservatorio. Lo spettacolo è stato ideato dal musicologo Luigi Di Fronzo, che ha preso spunto da «Capolavori a colpo d’occhio» di Claire d’Harcourt (Il Castoro), un volume illustrato che introduce i piccoli alla comprensione dell’arte. INFORMAZIONI «Children’s Corner. Circo, pittura e musica». Conservatorio (chiostro), ore 17, ingr. gratuito, via Conservatorio 12, tel. 02.88.46.47.25.

 

Da ViviMilano del 12/09/07

16/09/2007 22.12.39

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.