Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Brescia: Alla Festa del Circo debutta Zanzibar

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Per del Circo debutta a Mompiano «Sang et Or». In Castello l’ultima replica del «Notturno»
L’«imperdibile» Zanzibar
Acrobati, musicisti, giocolieri, trapezisti, clown e il cavallo Nuage

 

di Antonio Sabatucci

del Circo contemporaneo presenta stasera il secondo degli spettacoli dichiarati «imperdibili» dall’organizzazione, «Sang et Or» della compagnia Zanzibar. La rassegna, organizzata dal Comune di Brescia e diretta da Gigi Cristoforetti, entra nel vivo e da stasera alle ore 22 – nello spazio approntato nel Parco dei Circhi di Mompiano per nove repliche, fino al 5 luglio – andrà in scena questo gioiello in cui la nuova arte circense, quella che si confonde con il teatro e la performance, raggiunge uno dei risultati più alti.
Scritto da Christian Lucas, Jean-Marc Stehlé e Benno Besson, «Sang et Or» si avvale delle acrobazie di Jef Odet, anima della compagnia, che sarà affiancato da Chloé Odet, Nordine Allal, Maxime Pervakiv, Evgény Karyanov, Guillaume Sendron, Héloise Bouillat e Xavier Lavabre.
Ma c’è spazio anche per musicisti, giocolieri, trapezisti, equilibristi, clown, un ballerino e anche un cavallo. Sì, perché «Sang et Or» è uno spettacolo che raduna le abilità del circo di tradizione e le renventa attraverso un linguaggio fortemente poetico che si richiama alla cultura nomade, libertaria, sostenuta dallo straordinario virtuosismo degli interpreti. La sua peculiarità ha attratto artisti del teatro «normale», come Benno Besson che prima di morire ha voluto partecipare alla sua realizzazione.
Il sangue è quello del sudore e della paura che si mescolano nella pista l’oro è il prezzo da pagare per la libertà. Su questi due elementi simbolici Jef Odet costruisce uno spettacolo popolare in cui l’acrobata incontra la musica e si lascia trasportare dall’anarchia della poesia. E’ questo un percorso artistico che il pubblico bresciano conosce per avere visto in città, sempre per del Circo, i precedenti «Sans Marchandise» del 2000 e «Mano a mano» del 2003.
Del gruppo fanno parte anche Yann Laforge, Caroline Blanc Brude, Yannick Garbolino, Ivan Radev, Joe de Paul e William Garrouste. Il cavallo si chiama Nuage.
«Sang et Or», presentato a Mompiano in prima nazionale, dopo stasera replica, sempre alle ore 22, domani e poi il 25, 28, 30 giugno, 3 e 4 luglio. Venerdì 29 giugno lo spettacolo replica alle 20 e giovedì 5 luglio alle ore 11 del mattino.
Al Castello stasera ci sarà l’ultima replica di «Notturno per musica e circo» con Cheptel Aleikoum (ore 22).
I biglietti costano 12 euro ridotto 10 euro bambini (fino a 14 anni) 7 euro e sono in vendita tutti i giorni al Teatro Sociale dalle 11 alle 16, al Castello dalle 18 alle 20 e alle casse un’ora e mezza prima degli spettacoli.
Intanto, del Circo contemporaneo propone oggi un doppio appuntamento: alle 13.30 all’Osteria del Bianchi, in piazzetta Gasparo da Salò, e poi in serata all’Osteria del Circo, situata all’ingresso del Castello, è in programma l’evento straordinario «Une petite boule», ovvero le risonanze visite di una piccola sfera di cristallo.

Da BresciaOggi del 22/06/07

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.