Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: A Crema: La donna è mobile

FESTIVAL DI LATINA

La donna è mobile

 

5ª rassegna internazionale di arte di strada al femminile

 

Dall’11 al 13 maggio l’incantevole cornice del centro storico di Crema ospiterà la 5a edizione della Donna è mobile, l’unica rassegna di arte di strada in Italia interamente dedicata alle donne. Da Israele agli Stati Uniti, dalla Francia alla Spagna, passando per e , senza dimenticare l’importante rappresentanza italiana, più di 50 artiste si daranno appuntamento in città per animare questa entusiasmante kermesse con le emozioni del circo contemporaneo, il fascino della danza orientale, l’energia della musica etnica e la comica irriverenza dei clown e del cabaret.
L’anteprima del Festivalbuskers al femminile, la sera dell’11 maggio, sarà prevalentemente dedicata alle arti circensi, con una rilettura in chiave contemporanea e internazionale delle discipline legate al circo. Le ospiti di questo primo appuntamento saranno: l’esilarante Jessica Arpin, con il nuovo e coinvolgente spettacolo di acrobazia su bici Jenny Rombai, ironica funambola che sfida la corda con tale divertimento da far dimenticare la difficoltà degli esercizi in cui si cimenta Firefingers, artista di fama internazionale che unisce nel suo spettacolo con il fuoco l’agilità della ginnasta e la fantasia dell’artista di strada.
L’Italia sarà invece rappresentata dal Microcirco, da vent’anni una vera e propria istituzione nel mondo dello spettacolo viaggiante: due clown che han fatto ridere bambini in tutto il mondo e tre giovani artiste specializzate nelle migliori scuole di circo europee si alterneranno in comiche gag, acrobazie ed esercizi con il trapezio alto. Le AncheFunky, band composta da otto musiciste, si occuperanno inoltre della colonna sonora di questa prima energetica serata della Donna è mobile. Sabato 12 e domenica 13 maggio arriveranno in città altre artiste portando nuovo entusiasmo e nuova magia.
Dalla Spagna irromperanno sulla scena Tara y Tela, acrobate e giocoliere dagli Stati Uniti la meravigliosa Carly Ko dal Belgio Andjou Ormeloh, creatrice di sogni e di enormi e multiformi bolle di sapone dall’Italia l’irriverente e portentosa Wanda con il suo nuovo spettacolo di cabaret.
Non mancheranno le danze etniche, con le quindici sensuali ballerine di danza del ventre della Scuola di danza orientale Saaidi di Ferrara diretta da Rita Scoccia, mentre le Gemelle Zindato e la numerosissima Banda Feminina promettono irruzioni musicali itineranti che spaziano dalla musica napoletana e più in generale del sud d’Italia ai trascinanti ritmi brasiliani.
La truccabimbi Diana e la poetessa Mika, scrittrice di acrostici, completeranno il programma. Anche quest’anno il festival La donna è mobile promette di regalare emozioni indimenticabili a ogni tipo di pubblico

Gli orari della manifestazione sono i seguenti
venerdì 11 e sabato 12 maggio dalle ore 21 alle 24
domenica 13 maggio dalle ore 18 alle 22.30.

 

Da www.cremaweb.it del 26/04/07

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.