Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Spettacolo e emozioni al circo di Moira

FESTIVAL DI LATINA

Spettacolo e emozioni al circo di Moira
Gli animalisti preparano la contestazione

 

 
 
 

 GROSSETO. “Brivido, animali e sensazioni” è il nuovo show circense del Circo di Moira Orfei prodotto da Walter Nones che sarà a Grosseto, in piazza Barsanti, unica tappa per la provincia di Grosseto, dal 15 al 20 marzo. Serata di gala giovedì 15 marzo alle ore 21. Venerdì 16 spettacolo ore 21. Sabato 17 spettacoli ore 17 e ore 21. Domenica 18 spettacoli ore 15,30 e ore 18,30. Lunedì 19 ore 17 e ore 21. Per informazioni tel. 333.5498227.
 La struttura del programma è quella tradizionale ma in stile musical con balletti, luci speciali, effetti scenici particolari, l’orchestra dal vivo e un cantante, Giorgio Vidali, che accompagnerà tutto lo spettacolo con vecchie e nuove melodie.
 Ci sarà Trio Wulber, spericolati acrobati al tappeto elastico, il giovane addestratore italiano Freddy Perris che porterà in pista cammelli, lama e l’ippopotamo pigmeo mentre a far ridere grandi e piccoli ci penseranno i clown’s italiani Saly.
 Si tratta di un simpaticissimo trio che in pista suonerà i più disparati strumenti musicali. Autentico mattatore dello show sarà Stefano Orfei Nones il giovane figlio di Walter Nones e di Moira Orfei che recentemente è stato protagonista, in qualità di direttore della scuola del circo, del “Reality circuì” su Canale 5 al fianco di Valeria Marini e di altri Vip.
 Stefano Orfei Nones presenterà un gruppo di elefanti indiani e africani e le splendide tigri. Tra i felini c’è anche un bell’esemplare di tigre bianca. Stefano sarà inoltre protagonista del quadro spagnolo insieme all’addestratore Gerd Kock. Si tratta di un quadro equestre con splendidi cavalli di alta scuola di equitazione. I numeri di animali del circo di Moira Orfei sono stati premiati al Festival Internazionale del Circo di Montecarlo nel 1987, nel 1989 e nel 2004.
 Moira, sempre alla ricerca di novità, presenterà il Duo Kalachev alla corda aera. Un numero del tutto particolare che vede l’intervento di un simpatico cagnolino che effettuerà numerose incursioni in pista. Dalla lontana Mongolia arriva l’uomo piu’ forte del mondo, Gen Kan, sul cui corpo passerà un automobile.
La protesta. E sull’uso degli animali nel circo scatta la protesta della Lav (Lega antivivisezione) Giacomo Bottinelli, nominato responsabile della sezione grossetana dell’associazione, ha annunciato per il 17 marzo, a partire dalle 16, una iniziativa di fronte al tendono del circo per sensibilizzare la gente a riflettere su: «sulle condizioni degli animali costretti a compiere, duramte gli spettacoli, esercizi contrati alla loro natura».

da: “Il Tirreno”, 11/03/2007

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.