Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

GRANDE CIRCO CINESE DI PECHINO IN VAL D’AOSTA

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

The Peking Acrobats’, le evoluzioni del grande circo cinese di Pechino
a Saint Vincent il 26 gennaio

 

Il grande circo cinese di Pechino arriva in Valle d’ Aosta con il suo carico di eccezionali acrobati, giocolieri, funamboli, contorsionisti e ginnasti. Organizzato nell’ ambito della Saison Culturelle, lo spettacolo ‘The Peking Acrobats’ e’ in programma il 26 gennaio al Palais di Saint Vincent. Eredi della grande tradizione circense orientale, i funamboli saranno accompagnati sul palco da musicisti che suonano tradizionali strumenti cinesi. Il gruppo rappresenta l’ evoluzione del Grande Circo Cinese popolare durante gli anni ’20 ed e’ diventato una compagnia acrobatica professionale nel 1958. ”La storia degli acrobati cinesi e’ antichissima – si legge nella presentazione – e la sua tradizione risale a piu’ di 2.000 anni fa. Comincio’ come arte del folklore, facendo semplicemente roteare oggetti di comune uso domestico. Successivamente le eccezionali performance degli acrobati colpirono le attenzioni degli imperatori in visita a corte i numeri di roteazioni, canti, balli e incredibili equilibrismi diventarono noti come i ‘Cento Divertimenti’ nella dinastia Han (. C.-220 d. C.)”. Nel passato si svilupparono giochi tipici del popolo come ‘Rang Hitting’, il tiro di una piccola striscia di legno della grandezza di una suola verso un bersaglio. Il Whip Feats e’ la versione moderna di questo gioco. Inizio spettacolo ore 21. Ingresso 15 euro (biglietti in vendita dall’ 8 gennaio).
29/12/2006 10:43 – da “Ansa.it”

29/12/2006 – 12.19.25

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.