Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Un’occasione particolare…..

FESTIVAL DI LATINA

Un’occasione particolare…..

Marghera

E anche il circo finisce in calendario. L’originale iniziativa, è del gruppo poligrafico “Firma” di Pianiga che per il calendario aziendale del 2007, affidato al fotografo trevigiano Andrea Pancino, ha scelto il mondo circense come tema e suggestiva cornice di presentazione. Il galà con oltre mille invitati si è svolto nei giorni scorsi a Marghera all’American Circus della famiglia Togni, uno dei nomi più prestigiosi del panorama circense europeo. Un evento particolarmente curato negli aspetti organizzativi.

Il pubblico, tra cui numerosi dirigenti d’azienda, è stato accolto dalla distribuzione di zucchero filato ed ha assistito ad un entusiasmante spettacolo di un’ora, con l’esibizione di quaranta artisti, tra giocolieri, maciste clown, acrobati dalle vesti fosforescenti, il tutto intervallato da citazioni letterarie che spaziavano da Renato Zero a Bernard Shaw del presentatore Roberto Stagnetti, che ha firmato anche la regia dell’evento.

Sapienti giochi di luce hanno riproposto il fascino e la magia del circo alla luce di nuove tecniche espressive, un’immagine giocata su atmosfere rarefatte, misteriose e insieme divertenti, a suggerire le immagini del calendario. Il colpo di scena finale con dodici ballerine mascherate da tigri che hanno sfilato presentando i vari mesi.

«Il tema di fondo è la poesia che si respira nel mondo circense» ha spiegato il presidente di “Firma” Maurizio Centenaro che ha fatto il suo ingresso nella pista centrale su un elefante, tra gli applausi del pubblico. L’obiettivo di Pancino, aggirandosi tra ombre e riflessi, ha colto nei toni del bianco e nero tanti momenti preparatori dello spettacolo. La copertina è l’immagine del tendone, il circo colto da lontano. Il resto dei mesi è uno spaccato della vita circense, con i suoi animali: tigri, cavalli, elefanti che interagiscono con gli addetti ai lavori. Un modo garbato, se vogliamo, per avvicinare lo spettatore al mondo variopinto del circo, con le sue storie, tradizioni e insieme uno sguardo sul grande lavoro necessario per far tornare un sorriso ai piccoli spettatori.

Davide De Bortoli

 

da: “Il Gazzettino”, 07/12/2006

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.