Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Bellissimo! C’è il Circo Americano

FESTIVAL DI LATINA

Stasera il debutto a San Michele Extra, poi due spettacoli al giorno fino al 13 novembre. Acrobazie, clown, effetti speciali
Bellissimo! C’è il Circo Americano

 

Debutta oggi (alle 21) a San Michele Extra, con una serata di gala che apre la tournée 2006-2007, il nuovo sfavillante spettacolo su tre piste del Circo Americano, intitolato Bellissimo! che resta a Verona fino al 13 novembre.
L’American Circus è prodotto da John David Morton e dai fratelli Flavio e Daniele Togni: reduce dai successi in Germania, Olanda e Belgio con il precedente spettacolo At the Future, ha chiamato ancora una volta tre coreografi, il francese Claude Lergenmuller, che ha messo a punto i numeri aerei, il russo Everngj Svintsitsky, e l’italiana Laura D’Angelo alla regia, con la quale collabora ai balletti Maria Grazia Sarandrea.
In questo show si uniscono Oriente e Occidente, gli artisti del Ringling Bros. Barnum & Bailey Circus, il più grande circo degli Stati Uniti, le acrobazie cinesi e russe, e la tradizione italiana della famiglia Togni, che con l’America ha una lunga frequentazione, da quando Flavio con i suoi elefanti divenne artista di punta del Ringling e la sua faccia campeggiò per anni sui megamanifesti in tutti gli States. Lo spettacolo si divide in due parti, la prima fiabesca, come se il circo prendesse vita dal sogno di una bambina, con la ballerina a cavallo, il giocoliere anch’egli a cavallo, un’intera troupe a cavallo nelle piramidi equestri, fino a ben 30 cavalli in libertà tutti insieme nelle tre piste guidati da Cristina, Flavio e Daniele Togni. Un altro quadro spettacolare è il Mitologic show con gli elefanti di Flavio Togni, in una nuovissima coreografia con grandi ali di farfalle.
Ancora Flavio apre la seconda parte con le sue tigri del Bengala, appena ammaestrate la scorsa estate, lasciando poi spazio ad “Acqua, vento e fuoco”, forte di grandi effetti speciali che utilizzano tutto lo spazio dello chapiteau, con la moderna disciplina ideata da Lergenmuller dei volteggi agli elastici, le fontane e i giochi d’acqua, le acrobate luminose. E molti altri numeri irresistibili, dalla Russia e dalla Cina, e non mancano i clown, per la gioia non solo dei bambini.
Domani 1 novembre gli spettacoli sono alle 15.30 e alle 18.30, poi tutti i giorni alle 17 e alle 21, la domenica alle 15.30 e alle 18.30.

 

Daniela Bruna Adami
da: “L’Arena.it” martedì 31 ottobre 2006

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.