Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: È iniziato in grande stile il Festival internazionale del Circo di Latina

FESTIVAL DI LATINA

di FRANCESCO PUGLISI

 

LATINA – È iniziato come sempre in grande stile il Festival internazionale del Circo di Latina

 

e da ieri si fa sul serio. Ieri infatti si è insediata la giuria presieduta dal presidente dell’Ente Nazionale Circi e direttore dell’accademia D’Arte Circense, Egidio Palmiri. Il Festival Internazionale del Circo, dunque, dopo le prime due giornate di spettacoli che hanno fatto registrare il tutto esaurito, entra nel vivo con la competizione vera e propria che vedrà, durante la finalissima di lunedì, incoronare il vincitore con il «Latina d’oro». Da ieri è al lavoro, infatti, presieduta dal Gr. Uff. Egidio Palmiri, Presidente dell’Ente Nazionale Circhi, dal segretario Giulio Montico, Presidente dell’Associazione Culturale, e formata da esponenti del mondo circense internazionale: Josè Maria Gonzàles Villa (Spagna), Peter Dubinsky (USA), Leonid Kostiuk (Russia), Ning Genfu (Cina) Phuc Van Luu (Vietnam). Contemporaneamente, ma in maniera autonoma, opererà anche una Giuria Giornalistica che, presieduta dall’editorialista Ruggero Leonardi – autore della biografia di Egidio Palmiri raccolta nel libro «Sospeso nel vuoto» che sarà presentato durante il convegno di domani –, assegnerà il premio della “critica giornalistica”. In Giuria con Leonardi anche “penne” italiane e straniere: Giuseppe Sanzotta (vice direttore de il Tempo), Andrei Gutnik (Procircus), Dirk Kik (Zirkus Zeitung), Dario Duranti (In Cammino), Flavio Michi (Circo), Francesco Modellin (Il Giornale dello Spettacolo), Alfonso Rossomando (Juggling Magazine), Umberto Celani (Direttore de ) e Massimo Arcese (Ciociaria Oggi e Latina Oggi). Bellissimo, invece, lo spettacolo di ieri sera in cui la cantante Tonya Cardarelli 24enne, figlia d’arte – il padre è Direttore di pista del Festival di Latina ma anche delle più importanti Rassegne mondiali tra cui Montecarlo e Grenoble e Direttore della serie televisiva dedicata al circo «Circo Massimo» – con la sua voce ha accompagnato, intonando «Ti amerò», tratta dall’album del gruppo «il Divo» – un gruppo che in tre anni ha venduto 5 milioni di copie di dischi e domani sera si esibirà nel Banknorth Garden di Boston (USA) –, la sensuale performance al trapezio d’Anneliese Eckhardt (USA) e Sanson Finkelstein (Canada). Una partecipazione canora resa possibile per la gentile concessione dell’American Circus di Enis Togni, dove attualmente Tonya lavora. Splendida anche la prova offerta dai cavalli magistralmente diretti dall’avvenente Yvette De Rocchi, proveniente dal Circo Embell Riva. Il Festival internazionale del Circo «Città di Latina» però non è solo spettacolo ma è anche tavolo di lavoro e di confronto con l’organizzazione, per le 11.00 di oggi (domenica 22 ottobre) del Convegno – Tavola Rotonda “Scrivere di circo: appunti per una metodologia della critica circense”. Un appuntamento con il giornalismo circense organizzato dall’Associazione Culturale «Giulio Montico» in collaborazione con il Centro Documentazione delle Arti Circensi di Verona. L’occasione è ghiotta poiché saranno illustrate nel dettaglio le ricerche sullo spazio dedicato dai quotidiani italiani all’arte circense, con grafici ed analisi dell’atteggiamenti degli ultimi decenni. Saranno ricordate anche le vite e le opere delle più prestigiose firme italiane del «giornalismo circense». L’incontro sarà coordinato da Alessandro Serena – docente di storia dello spettacolo circense e di strada all’Università Statale di Milano – che si avvale della preziosa collaborazione della studiosa Valeria Bolgan.

 

Da Il Tempo del 22-10-06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.