Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: La Lav a Rovigo chiede un regolamento e controlli più severi sugli animali esotici

FESTIVAL DI LATINA

Lav: un regolamento e controlli più severi sugli animali esotici

 

«A Rovigo per i negozi di vendita di animali esotici non ci sono norme, né limiti alla loro esposizione nelle vetrine: insomma, non c’è nessun parametro da rispettare». Il delegato provinciale della Lav, Sandro Guolo, sollecita l’amministrazione comunale ad approvare il regolamento di tutela animale che la Lega antivivisezione aveva presentato nel 2004 in collaborazione con altre associazioni locali. «Da un paio di mesi – fa sapere Guolo – gli amministratori hanno ripreso a esaminare la proposta di regolamento» con cui la Lav richiede di «disciplinare una materia certo ampia, ma che necessita di regole precise». Il regolamento proposto prevede controlli più severi agli esercizi commerciali con vendita di animali al dettaglio, il divieto di attendamento dei circhi con animali e regole più rigorose per chi detiene equini. «La normativa internazionale di riferimento (la Convenzione di Washington, ndr) ha dato risultati incoraggianti sul commercio di flora e fauna a rischio di estinzione. Ma – continua Guolo – non è risultata efficace sul versante del commercio degli animali esotici». La Lav sollecita «maggiore attenzione contro i grandi interessi economici connessi che determinano una diffusa illegalità, e che minacciano di estinzione animali non destinati convenzionalmente alla compagnia dell’uomo».

 

Da Il gazzettino on line del 21-10-06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.