Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Casertavecchia, Festival, artisti in strada

TANTI AUGURI CRISTEL TUCCI

Festival, artisti in strada

 

Trasformare Casertavecchia in un grande circo felliniano Per il direttore artistico Lieto «un incrocio di aria, fuoco note e altro ancora»

 

Un neologismo per lanciare l’ultima novità del festival. Borgosia, ovvero la grande festa degli artisti di strada. Previsti in cartellone il prossimo week-end, tornano in anticipo: da domani e fino al dieci settembre, tutte le sere i vicoli del borgo si animeranno di musicisti, pittori, cartomanti, artisti vari in grado – come già al loro debutto sabato e domenica scorsi – di trasformare Casertavecchia in un grande circo felliniano sotto le stelle. La squadra degli artisti di strada si arricchirà di nuovi elementi: dai venti ai trenta ogni sera, in una kasbah d’arte varia senza precedenti. Un incrocio di aria, fuoco, note e altro ancora… “Un’idea, un inno, un progetto per il borgo”, sottolinea il direttore artistico Casimiro Lieto. “Il borgo sarà sempre più vivo e centrale. Il successo dello scorso week-end ha acceso i motori dell’invenzione. Casertavecchia trentasei è un festival che fa respirare e sa respirare: l’aria del borgo e quella del festival”. Borgosia, nello spirito di questa edizione della rassegna, è un altro modo di abbattere le distanze tra pubblico e artisti e di fare del festival una grande famiglia, capace di interagire e stupirsi ogni volta. Contenti i ristoratori di Casertavecchia, dopo lo scorso fine settimana, quando gli artisti di strada stazionavano inaspettati davanti ai loro locali, diventando attrattiva per i clienti. Cinzia Toscano del bar La marchesina commenta: “Sono tutti contenti dell’atmosfera che si respira in queste serate di arte in piazza”. Il festival “è una grande occasione per noi”, ribadisce Mimmo Gazzillo del ristorante Medievale. E Pasquale Mastrangelo titolare dell’omonimo ristorante che si affaccia su piazza Vescovado aggiunge: “Abbiamo creato dei menù speciali con un omaggio, i maccheroncelli del Festival. Però la ricetta non la svelo”.

 

Il Mattino del 07-09-06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.