Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: CASTELFIDARDO Cozy è tornato a casa

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

CASTELFIDARDO Cozy è tornato a casa

 

CASTELFIDARDO Cozy è tornato a casa. Uno scimpanzè maschio di nove anni, nato in cattività negli Stati Uniti e vissuto sempre come animale da circo, rinchiuso in gabbia, è tornato nella terra dei suoi progenitori, in Sud Africa. Fino a tre anni fa viaggiava al seguito di un artista circense che si esibiva in tournée anche in Europa. Ma nel 2003 Cozy era rimasto “orfano”: il proprietario era morto ad Ancona. Lo scimpanzè era stato adottato dall’ex compagna dell’artista, che lo aveva nutrito e curato fra non poche difficoltà economiche, tenendolo nella gabbia di un camper parcheggiato a Castelfidardo. Tutti i tentativi della donna per trovare una sistemazione più dignitosa per lo scimpanzè, evitandogli il reinserimento in un circo, erano falliti. Non erano andati a buon fine neppure i contatti avviati per rispedire Cozy negli Usa, nel Chimparty Chimps & Missouri Primate Foundation dove nel 1997 è nato e dove vivono ancora i suoi genitori. Poi la svolta: il Servizio Cites del Corpo forestale dello Stato di Macerata, competente per le Marche, si è occupato del caso dello sfortunato scimmione, in accordo con il ministero dell’Ambiente, e ha trovato la collaborazione dell’organizzazione internazionale non profit Jgi Italia, attiva nella tutela dei primati e del loro ambiente naturale. L’associazione è riuscita a ottenere ospitalità per Cozy in un’oasi faunistica in Sud Africa. Lunedì Cozy è partito da Castelfidardo alla volta di Francoforte dove è stato imbarcato su un aereo con destinazione Johannesburg e da lì ha raggiunto la sua nuova “casa” dove verrà gradualmente riabilitato per un parziale reinserimento in natura senza traumi.

 

Da Il Messaggero del 24-06-06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.