Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Darix Martin: Esordio tra gli applausi

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Eventi

 In collaborazione con la «Gazzetta», coloro che presenteranno in redazione il tagliando pubblicato può entrare pagando solo 5 euro

 

 

Esordio tra gli applausi per il circo

 

Il «Darix» continuerà a presentare il suo nuovissimo spettacolo fino al 20 giugno

 

Ha esordito tra gli applausi a Barletta il famoso circo della Tv «Darix» dove presenterà il suo nuovissimo spettacolo 2006 che prende il titolo di «Fantasia equestre» nell’area Lungomare Ponente fino al 20 giugno. In collaborazione con la «Gazzetta», coloro che presenteranno il tagliando pubblicato alla redazione di Barletta della Gazzetta, in via Sant’Antonio 73, riceveranno un buono sconto che consentirà di assistere agli spettacoli del «Circo Darix» pagando solo 5 euro. Il circo «Darix» è uno dei più grandi e famosi circhi d’Europa ed ha effettuato tournée in cinque continenti diversi. Lo spettacolo si svolge sotto una modernissima struttura di colore giallo-blu che ha eliminato i noiosissimi contropali. All’interno del tendone soltanto 4 tralicci, questo per permettere perfetta visibilità da ogni ordine di posto. Nello show si è voluta mantenere la tradizione con tutti i numeri classici del circo pur facendo entrare in pista la tecnologia. Abilità disinvoltura e sincronismo sono le doti della graziosissima verticalista, Nadia, che mostrerà la sua possanza fisica sorreggendosi in verticale su lacune spade di acciaio. Nadia si sorreggerà con un solo braccio e su una spada tutto il suo corpo. Frida, invece sarà la regina dell’antipodismo. Stupirà vedere l’esibizione della giovanissima Alexandra alle prese con una straordinaria performances di contorsionismo. In «Fantasia equestre» non potevano mancare i numeri con gli animali. Per la prima volta in Italia si potrà essere applaudito un numero di cani da slitta o famosi Asky. Una straordinaria coreografia ci porterà in India dove Sabrina dell’Acqua proporrà un numero che ha dell’incredibile. Dopo aver fatto vedere i suoi serpenti pitoni e boa alcuni di essi raggiungono di lunghezza si farà rinchiudere nel sarcofago della morte. Ogni piccolo movimento potrebbe esserle fatale. Il pubblico rimarrà per qualche minuto impietrito. Tutti i giorni alle ore 17,30 e 21,15.

 

Da del Mezzogiorno del 15-06-06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.