Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: A Giovinazzo istituita commissione per gli spettacoli viaggianti

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Rispolverata delibera del ’92: multe salate ai trasgressori

 

Giovinazzo Quello di Giovinazzo è tra i primi comuni in Puglia ad aver istituito una commissione per gli spettacoli viaggianti. Recependo una norma dettata dal codice della strada, è stato creato un gruppo di esperti abilitato a rilasciare permessi per concerti, circhi e spettacoli che si svolgono sia in locali pubblici che nelle piazze. È questo un piccolo primato che il comune di Giovinazzo ha raggiunto permettendo lo snellimento delle pratiche burocratiche necessarie allo svolgimento degli spettacoli. Dalla certificazione per i palchi alla valutazione delle norme e delle strutture per la sicurezza di artisti e spettatori. La commissione che è presieduta dal sindaco, è stata voluta dall’assessore alla polizia municipale Gaetano Dagostino. Dallo stesso assessorato è partita anche l’iniziativa di rispolverare una vecchia delibera, risalente al 92, che impone a quanti portano il proprio cane a passeggio, di dotarsi di paletta e salviette igieniche e soprattutto di ripulire i marciapiedi e le strade dagli escrementi del miglior amico dell’uomo. In questi primi giorni l’iniziativa, come dichiarano dagli uffici della polizia municipale, ha il solo scopo di dissuadere i proprietari di cani dal «dimenticare» tale buona pratica, ma, come la delibera in questione prevede, potrebbero a breve fioccare le prime multe. Multe che, come quelle elevate per infrazioni al codice della strada, saranno destinate ad un fondo istituito per migliorare la viabilità e la segnaletica a Giovinazzo. Una iniziativa opportuna che si spera possa porre un freno a questo fenomeno dilagante. Mino Ciocia

 

Da La Gazzetta del Mezzogiorno del 09-05-06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.