Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

I SOLITI GENI !!!

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Animalisti liberano conigli infetti

Allarme a Milano: pericolo per uomo

Un gruppo di animalisti ha compiuto un blitz nell’Università degli Studi di Milano per liberare delle cavie. Dai laboratori sarebbero stati portati via 15 beagle e tre conigli. La Asl ha poi diffuso un comunicato per allertare la popolazione sulla pericolosità dei conigli i quali sarebbero affetti da un virus pericoloso per occhi e cute. “Evitare il contatto e chiamare i vigili”, avvertono le autorità sanitarie.

Gli animali in questione sarebbero tre conigli vaccinati con un virus vaccinico che si aggiungono ai 15 cani Beagle portati via dai laboratori della Facoltà di Farmacologia del Politecnico di via Vanvitelli, nella zona est della città. A compiere l’assalto un gruppo di venti animalisti. La Digos, che si occupa del caso, ha riferito che sul posto non sono stati lasciati volantini o scritte particolari. I cani sono stati liberati dalle gabbie che li contenevano, in attesa di essere utilizzati per test su farmaci e cosmetici: gli animalisti li hanno portati via davanti agli occhi degli esterrefatti tecnici che si trovavano nei locali.

A 24 ore dal blitz la Asl Città di Milano ha diffuso un comunicato in cui si chiede di non toccare i conigli e di avvisare la polizia municipale. “La Asl comunica che fra gli animali sottratti ci sono tre conigli vaccinati con un virus vaccinico sono facilmente riconoscibili da un tatuaggio all’interno dell’orecchio destro recante i numeri 8 o 9 o 10”.

“Tali animali, vaccinati di recente, potrebbero presentare – aggiunge il comunicato – ancora il virus a livello cutaneo ed essere pertanto potenzialmente infettivi per l’uomo e altri animali, in seguito a contatto diretto con le zone di inoculo. L’infezione potrebbe causare danni agli occhi e alla cute, solo in caso di contatto. Chiunque trovasse i conigli di cui sopra è pregato di astenersi da qualsiasi contatto e di avvertire immediatamente il comando di polizia locale di Milano (02.77271)”.

A quanto si è appreso, le eventuali conseguenze non sarebbero pericolose per la vita delle persone, ma certamente fastidiose e comunque riscontrabili in breve tempo.

(Da “Tg com”)

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.