Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Desenzano, continuano le polemiche per il Circo delle Stelle

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

DESENZANO. Via all’iniziativa con alcuni prodotti di gelateria, poi toccherà anche a ortaggi e frutta

Il consiglio comunale dà il via libera alla De.c.o.

Adesso anche Desenzano ha il «suo» registro di prodotti con marchio di denominazione controllata. Per iniziativa dell’assessore alle attività produttive e al turismo, Adelio Zanelli, è stata infatti approvata nel corso dell’ultimo consiglio comunale l’istituzione della De.C.O., appunto la denominazione comunale d’origine di determinati prodotti, una sorta di marchio che ne certifica qualità e provenienza.
Per ora, come ha illustrato Zanelli nel suo intervento in aula, nel neonato registro troveranno posto alcuni prodotti di gelateria, mentre prossimamente potrebbe essere la volta di ortaggi e frutta. I prodotti, ovviamente, devono riportare l’etichetta di provenienza dell’area e dell’azienda che li realizza. Vino, olio ed altri generi non faranno parte della «De.C.O.» perché già tutelati dai rispettivi consorzi. Oltre al registro è stato approvato anche il disciplinare che regolamenta la materia e fissa i requisiti per ottenere l’iscrizione.
L’aula di palazzo Bagatta ha poi approvato numerose convenzioni: con l’Auser per l’accompagnamento e il trasporto di persone, quindi con la cooperativa «La Cascina» per la manutenzione annuale dei giardini e delle aree verdi comunali e per il servizio di allestimento dei palchi per le manifestazioni, infine con la cooperativa «Sole Sereno» per la manutenzione del grande Parco del Laghetto di via Giotto fino al 30 aprile 2009. Infine, vivace dibattito tra il sindaco Fiorenzo Pienazza e il consigliere leghista Rino Polloni sulla vicenda del Circo delle Stelle.m.to.

 

Da BresciaOggi del 30/04/06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.