Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: A Porcia, raduno degli Scout con tema il Circo

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

PORCIA I ragazzi dai 12 ai 16 anni della Zona Pordenone si sono accampati nel weekend nei dintorni di Sant’Agnese, tra via Cartiera e villa Dolfin. Il tema scelto per le attività di quest’anno è stato il circo

 

Raduno scout tra clown, mimo e ombre cinesi

 

Ha scelto Rorai Piccolo di Porcia quest’anno il gruppo degli scout della Zona Pordenone per la tradizionale due giorni di raduno che una volta all’anno raggruppa i ragazzi delle varie sezioni. Quest’anno la meta scelta per il ritrovo è Porcia sabato e domenica scorsi i ragazzi dai 12 ai 16 anni del gruppo Reparto, con i loro istruttori e guide, si sono accampati nei dintorni di Sant’Agnese, tra via Cartiera e Villa Dolfin, allestendo quattro campi tende su prati parrocchiali e privati, alcuni dei quali visibili anche dalla strada e che hanno per questo simpaticamente attirato l’attenzione dei passanti.

Il tema scelto per le attività di quest’anno è stato il circo: nel fine settimana, infatti, gli istruttori hanno insegnato ai ragazzi le tecniche classiche della giocoleria: l’arte di fare il clown, il mimo, le ombre cinesi, i palloncini, allestendo botteghe ad hoc. «Per la prima volta – spiega Luca Rovere, uno una delle guide del campo – si è scelto di dividere le attività nei due giorni nelle edizioni passate l’intero fine settimana era occupato dalle sfide tra i ragazzi, quest’anno, invece, sabato è stato dedicato all’insegnamento delle tecniche da circo, mentre la giornata di domenica è stata impiegata per il grande gioco». “Grande gioco” che si è svolto in Villa Dolfin, appositamente aperta dalla Pro loco, dove i circa 250 ragazzi in calzoncini e fazzoletto al collo dei quattro accampamenti si sono riuniti domenica mattina appunto per la sfida finale, cui è seguito il pranzo offerto dagli alpini e, infine, la messa alle 14, celebrata nel parco della Villa e per l’occasione concentrata sulla figura di San Giorgio, protettore del gruppo Esploratori e Guide dell’Agesci (Associazione guide e scout cattolici italiani). Soddisfatti gli organizzatori della riuscita del fine settimana, il cui obiettivo, oltre naturalmente all’espressione dello spirito dello scoutismo, è dare possibilità di incontro a tutti gli scout della Zona Pordenone, che comprende quasi l’intera provincia da Sacile a Maniago, che altrimenti avrebbero di rado occasione per stare insieme.

Sara Pittonet Gaiarin

Da Il Gazzettino on line del 25-04-06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.