Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Una sera di animazione in centro storico è costata più di sessantamila euro

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

BELLA DI SERA Ancisi fa le pulci alle spese dell’Amministrazione comunale

Una sera di animazione in centro storico è costata più di sessantamila euro

“Sono troppi 62mila euro per una breve esibizione di acrobati”.

Lo sfogo è di Alvaro Ancisi. Il capolista di Lista per Ravenna alle prossime elezioni comunali ha così inoltrato una richiesta di indagine all’Alto commissario per la prevenzione e il contrasto della corruzione nella pubblica amministrazione richiesta che è finita anche nelle mani del commissario del Comune, Romano Fusco.

“Ho segnalato — spiega Ancisi — quanto successo nella serata conclusiva della manifestazione Bella di sera 2005, svoltasi il primo settembre. Era stata organizzata dal Comune e dalla società Accademia perduta: in piazza del Popolo si esibirono acrobati e giocolieri circensi”. In qualità di consigliere comunale, successivamente, Alvaro Ancisi aveva spulciato tra le spese sostenute per organizzare la manifestazione, soffermandosi sulla fattura di 62mila euro “con cui -dice- Accademia Perduta aveva in massima parte giustificato il ricevimento da parte del Comune un contributo di 70mila euro”. “Tale fattura di 62mila euro — riprende — riguarda esclusivamente la fornitura, da parte di una società terza, ad Accademia Perduta, in conto del Comune, per una sola breve esibizione circense, di acrobati e giocolieri. Pur constatando l’abnormità di tale costo, non ho potuto estendere oltre il mio controllo perché la documentazione degli atti si ferma qui”. Da lì la richiesta di ‘aiuto’ all’Alto commissario. “Anche perché nessun accertamento è stato fatto sulla consistenza e attendibilità della società fornitrice. Non solo quella per gli acrobati — conclude Ancisi —, ma tutta la spesa per Bella di sera è stata folle. Senza contare che nel 2005 si è avuta una diminuzione dell’1,2 per cento di presenze alla manifestazione rispetto al 2004.

il Resto del Carlino 2 aprile 2006

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.