Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: NOTTE BIANCA, 800.000 persone in piazza nella Milano da vivere

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

NOTTE BIANCA: 800 MILA IN PIAZZA NELLA MILANO DA VIVERE

 

E’ una Milano di vivere, piena di musica, arte, spettacoli, cultura e divertimenti quella della notte bianca appena trascorsa. Cosi’ l’hanno vissuta almeno ottocentomila persone (ma c’e’ chi parla di un milione) che fino all’alba hanno invaso le strade della citta’ rimasta aperta per la festa della primavera, la notte piu’ lunga dell’anno. Piu’ di quattrocento gli eventi programmati e tempo fortunatamente mite. Solo il cambio dell’ora, da solare a legale, ha “rubato” tempo prezioso ai forzati del “voglio godermi tutto”, quelli incontrati all’alba ai Navigli, assonnati ma non paghi, davanti ad un cappuccino. Gli unici ancora in circolazione oltre agli spazzini. La notte e’ iniziata con i funamboli del Cirque du Soleil in Galleria, ma tutta la citta’ era aperta: dalla Scala per le visite guidate a Palazzo Marino, da Palazzo Reale al Museo della Scienza. Bloccate le principali strada d’accesso alle auto, ma con la Metro aperta tutta la notte, sono iniziati gli spettacoli: ballerini di tango in Corso Vittorio Emanuele, dove c’era anche la sfida di scacchi dame e risiko. In Corso 22 marzo vengono rievocate le Cinque giornate di Milano, la rivolta contro gli austriaci, con tanto di sfilata in costume d’epoca. Poi, in corso Buenos Aires fa la sua apparizione una torta di trecentocinquanta chili distribuita a cittadini evoluta dai commercianti della zona. Quasi un segno di pace: proprio qui, sabato 12 marzo, ci furono gli scontri tra autonomi e polizia con macchine incendiate, 45 arresti e nove agenti feriti. Anche per i servizi di emergenza la notte e’ passata con qualche intervento in piu’ ma niente di particolare. Tra tanta allegria anche qualche protesta di cittadini che si lamentavano per il volume eccessivo della musica. Casi sporadici, il resto del mondo viveva a Milano. (AGI)

 

Da Kataweb del 27-03-06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.