Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Sequestrata nella roulotte: preso circense

FESTIVAL DI LATINA

Sequestrata nella roulotte: preso circense

 

GIANFRANCESCO D’ANDREA Piedimonte. Pensava di poter «domare» la convivente rumena rinchiudendola nella sua roulotte mentre è in tournée con il circo Martini che in questi giorni fa tappa ad Alife. Ma i carabinieri sono intervenuti in tempo, arrestando il carceriere. È finita così l’odissea di una ventiduenne, A.P., liberata ieri mattina dai militari della compagnia di Piedimonte: a finire in manette A.M., originario di Messina ma residente a Portici, dipendente del circo, che per questioni di gelosia aveva segregato la donna nella roulette utilizzata dai due durante le tournée. L’ennesimo litigio dopo una visita ad alcuni parenti, poi la decisione di tenere rinchiusa la ragazza, la quale, grazie a una distrazione dell’uomo, dopo aver frugato fra armadietti e cassetti è riuscita a impossessarsi di un cellulare e chiamare il 112. Sottovoce, per il timore di essere scoperta, ha chiesto aiuto ai carabinieri, arrivati in pochi minuti. Quando i militari sono entrati nel caravan hanno trovato la donna seduta in un angolo dell’automezzo, mentre A.M. la teneva costantemente d’occhio, fermo sull’uscio della porta. I carabinieri lo hanno quindi arrestato con l’accusa di sequestro di persona e lesioni.

 

Da Il Mattino del 11-03-06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.