Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: “Coccodrilli in un container da un mese”

FESTIVAL DI LATINA

Coccodrilli in un container
da un mese

 

E’ passato un mese dal loro sequestro. Sarebbero ancora in un container, i cui spazi erano stati proprio oggetto di contestazione. Protagonisti della vicenda sono i coccodrilli del Circo Fantasy, sequestrati l’8 febbraio scorso.

 

A denunciare la situazione è il capogruppo dei verdi alla provincia, Gianluca Cavino. La notizia è confermata, per motivi opposti, da Pietro Marsili, avvocato difensore del proprietario del circo, Mario Saly. La vicenda era iniziata appunto l’8 febbraio, con un blitz della forestale nel circo di Saly a Centocelle. Gli 80 animali del circo furono poi ritrovati in diversi camion e in un capannone in provincia di Latina. Da allora sono stati affidati ad alcune strutture. I coccodrilli appunto al canile municipale della Muratela. “Basti pensare che per gli alligatori il cimurro è mortale”, spiega Gaetano Montico, vice presidente dell’Associazione Nazionale Circensi. Per i verdi e gli animalisti sono inaccettabili le attuali condizioni di custodia. Dei tre asini del circo, dati ad un centro privato nella zona della Magliana, uno è stato sbranato vivo da un branco di cani randagi. Annunciate diverse denunce e ricorsi al Tar.

                                                                                 A.C.

 

 

L’Articolo è tratto  dal quotidiano gratuito “CITY”nella sezione “Cronaca di Roma” del giorno Giovedì 9 Marzo 2006.
(Grazie a Francesco Calderola per la segnalazione)

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.