Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Canonico attore nel film dedicato a Franconi

FESTIVAL DI LATINA

Canonico, l’ex modello più bello d’Italia diventa un cattivo sul set

 

 

 

Stefano Prestisimone Dalle sfilate per Armani e Gattinoni al ruolo di camorrista sul grande schermo. Nicola Canonico, 29enne attore irpino, di Avella, ha nel suo passato anche il titolo di modello più bello d’Italia, ma oggi preferisce glissare su questi particolari. Il 10 marzo sarà nelle sale il nuovo film di Carlo Verdone «Il mio miglior nemico» con Silvio Muccino (nella foto, Canonico tra i due), e Nicola vi interpreta il ruolo di Alfredo, un piccolo boss che manda Verdone all’ospedale. Un ruolo di cattivo che ha ricoperto anche nel film di Risi dedicato a Maradona, «La mano di Dio». «Coincidenza curiosa, – spiega Canonico – tutti mi chiedono di fare il malvivente, sarà perché tendo sempre a sporcare una facile immagine di belloccio, che m’interessa poco. L’esperienza con Verdone è stata fantastica, lui sul set è molto aperto al dialogo. All’inizio dovevo fare il bulletto romano, poi assieme abbiamo pensato fosse più efficace il napoletano e in corsa abbiamo modificato il personaggio». Canonico, che ha un sito molto visitato dalle fans, domenica e lunedì sarà anche nella fiction di Raiuno «Orgoglio» nel ruolo di uno zingaro. «Sì, ma preferisco il cinema. In tv – aggiunge – se non sei raccomandato fai molta fatica a fare strada invece ai provini cinematografici vieni scelto se convinci il regista. Ed è ciò che mi è capitato di recente: ho fatto anche ”Il Decamerone” americano diretto da David Leland, con Tim Roth e la produzione di Dino De Laurentiiis e, soprattutto, ”Viva Franconi!”, il film di Luca Verdone con Massimo Ranieri che uscirà nel prossimo autunno. È una poetica storia circense ambientata a inizio Ottocento, in cui interpreto il ruolo del figlio di Ranieri, ovvero Franconi, pioniere del circo».

 

Da Il Mattino del 02-03-06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.