Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: a Semproniano c’è anche la scimmia di frate Fedele Bisceglia

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Crase, c’è la scimmia del frate

 

«Non posso pronunciarmi sullo stato di salute delle tigri e, del resto, c’è un procedimento in atto da parte della magistratura». Il dottor Marco Aloisi, 45 anni, lavora per il Wwf (Fondo mondiale per la natura) che gestisce nella Maremma grossetana il Crase (Centro recupero animali selvatici ed esotici). Qui da ieri avrebbero dovuto trovare la loro nuova casa le tigri portate via del circo Fantasy, ma la ribellione al gasolio di Mario Sali ha fatto sfumare il trasferimento. Eppure nell’area della Toscana dove ha sede il Crase ci sono già leoni, scimmie, pappagalli e finanche lupi: «Siamo operativi 24 ore su 24 riprende Aloisi che è nato proprio a Semproniano dove ha sede il Crase e si è laureato in Veterinaria a Perugia e dunque sempre pronti a intervenire in soccorso di specie animali esotiche. Spesso si tratta di animali sequestrati a personaggi della malavita più o meno organizzata che fanno della presenza di leoni o ghepardi un segno di distinzione». Da qualche giorno a Semproniano c’è anche la scimmia di frate Fedele Bisceglia, accusato di aver violentato una suora.
Al.Ce.

 

Da Il Messaggero del 24-02-06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.