Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: Per i piccoli del Diotallevi magica giornata al circo Maverik

33

SANT’AGATA DEI GOTI

 

Per i piccoli del Diotallevi magica giornata al circo

 

Sant’Agata dei Goti. I piccoli alunni della scuola dell’infanzia del ”Diotallevi” sono stati per una giornata ”ospiti” graditi del circo Maverik, insieme con i loro compagni della scuola primaria. Sotto il grande tendone dei circo hanno assistito, meravigliati, attenti, pieni di stupore ai tanti giochi che gli artisti circensi proponevano. Si è creato un rapporto di interazione attiva tra artisti e bambini, che ha reso interessantissima e ricca di risvolti educativi una giornata scolastica così diversa, così entusiasmante e ricca di stimoli culturali. I giochi con il fuoco, gli esercizi dì equilibrio, le storielle allegre rappresentate in pista hanno fatto pensare ad una scuola diversa, più a misura del bambino, più vicina ai suoi interessi psicologici. È certamente difficile entrare nella psicologia più vera di un bambino. «L’amico Pinocchio – nota la vicaria Linda Iadevaia – simboleggia il mondo più vero dei bambini e suggerisce, grazie alla sensibilità pedagogica di Carlo Collodi, come dovrebbe essere una scuola calibrata sulla psicologia del bambino». «Anche questa volta – afferma il dirigente scolastico Giovanni Formato – la scuola non si è fatta sfuggire l’occasione di un’esperienza simpatica, arricchente per il processo di sviluppo della personalità del bambino. Il personale docente del circolo va progressivamente allinendosi con le più moderne acquisizioni psicopedagogiche, grazie ad un’intensa attività di formazione sul campo, di studio, di ricerca, di esperienze innovative continue. La giornata al circo ha suggerito alla scuola un diverso, possibile, auspicabile approccio didattico che richiede grande impegno, elevata professionalità, notevole capacità creativa». Gli alunni sono stati poi ospiti del Palatedeschi di Benevento, dove si sono incontrati con un loro idolo, Giovanni Mucciaccia, conduttore di Art Attak sui canali Rai, conosciuto lo scorso anno a Città della Scienza, in occasione del ritiro dei premio ”Che gusto c’è”. Accompagnati dai genitori e dalle insegnanti Linda Iadevaia, Elda Lombardi, Silvana e Carmela Mongillo, con il loro dirigente scolastico Giovanni Formato, hanno fatto esperienza di attività creative, con carta, colori, pennarelli, spugnette. I prodotti realizzati saranno oggetto di una prossima mostra presso la sede del circolo. gi.ps

 

Da Il Mattino del 01-11-06

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.