Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

MOIRA ORFEI VS. MAVILLA: LA SENTENZA DEL TRIBUNALE DEL 24-12-05

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

 

TRIBUNALE DI PALERMO

 

Sezione specializzata in materia di proprietà industriale ed intellettuale

Proc. 15652/05 R.G.

 

Il G.D. omissis P.O.M. visti gli artt. 15, 20,126,129,130,131,134 del dec.leg. n. 30 del 10/2/2005 e gli arlt. 669 bis e ss. c.p.c. in accoglimento del ricorso pro­posto da Miranda Moira Orlei, Walter Nones e dalla società “Pista 2000 s.r.l.», in persona del suo legale rappresentante pro tempere, depositato in cancelleria il 13112/05, confermando il decreto emesso inaudita altera parte il 19/12/05, inibisce a Mavil1a  Laerte l’utilizzo della espressione “Circo Massimo” come segno distintivo della propria attività circense autorizza il sequestro, con spese a cari­co del resistente, di manifesti, volantini, biglietti, locandine e di tutto il materiale pubblicitario recante il marchio “Circo Massimo” autorizza i ricorrenti ad assi­stere alle operazioni di sequestro ordina la pubblicazione del dispositivo della presente ordinanza per una sola volta sul “Giornale di Sicilia” a spese del soc­combente fissa la somma di euro 1.000,00 dovuta da Mavilla Laerte ai ricorren­ti per ogni violazione della presente ordinanza successiva alla sua comunicazio­ne assegna alle parti il termine di trenta giorni dalla comunicazione della pre­sente ordinanza per 1’instaurazione del giudizio di merito, ai sensi del capo I, tito­lo II del d. Igs. n. 5/2003, espressamente richiamato dall’art. 245 c.p.i.

Si comunichi.

 

Palermo, 24 dicembre 2005

 

Il G.D. Dott.ssa Marinella Laudani

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.