Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

MAVILLA A PALERMO

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

MAVILLA A PALERMO

La famiglia Mavilla ci fa pervenire una comunicazione secondo la quale avrebbe fatto ricorso presso ilTribunale Civile di Palermo (Sezione Proprietà Industriale e Intellettuale) in data 22/12/2005, attraverso gli avvocati Peria Giaconia e Raimondi all’atto di inibizione all’uso del nome “Circo Massimo”.

Come al solito il Circusfans si mantiene equidistante rispetto alle vertenze insorte tra i vari complessi italiani, continuando, per quanto possibile a diffondere notizie e informazioni su tutti i complessi, senza cadere in parzialità di sorte.

A questo proposito volentieri pubblichiamo un paio di foto mandateci da Federico Rinoldo relative proprio al complesso della famiglia Mavilla, la prima che ritrae la direzione del complessa, la seconda del nuovo chapiteau.

Apprendiamo inoltre dallo stesso Rinoldo che nello spettacolo figurano anche una fantasia africana che vede un numero di tessuti aerei eseguito al di sopra della routine dei cammelli. Nel numero degli animali esotici si registra anche il debutto del piccolo Salvatore Mavilla di soli 4 anni che, a fianco del padre, porta in pista le sue caprette.

 

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.