Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

FESTIVAL DI LATINA: numeri già confermati

STEACY GIRIBALDI DA .....

FESTIVAL DI LATINA

La VII edizione del Festival Internazionale del Circo ha già confermato alcuni numeri in concorso e non e, a giorni, conta di definire quasi tutti i numeri in concorso che andranno a formare il cartellone degli spettacoli.

NUMERI IN CONCORSO GIA’ CONFERMATI

Russia

Boris Nikishkin (verticali)

Artista russo free lance di 21 anni.  Ha Iniziato la sua carriera artistica all’età di 12 anni e frequenta l’Accademia di Mosca.  Ha l’hobby di suonare la chitarra. Si presenta al Festival con un numero di verticali dal titolo “Beatle Fan”, accompagnato dalla musica dei Beatles.

Lituania

Gediminas Pavlovich ( Rulli )

Giovane artista di 20 anni in rappresentanza della Lituania. Si presenta al Festival Internazionale del Circo con un numero di rulli. Ha conquistato la medaglia di bronzo alla “Prémière Rampe” di Montecarlo 2005. Ama le auto potenti, il surf e lo snowboard.

Mongolia

Mongolian State Circus (Contorsionismo )

Una troupe formata da 3 ragazze contorsioniste provenienti dalla Mongolia con un’età compresa tra i 16 e i 17 anni. Si sono formate al Contorsion Studio e hanno iniziato la carriera artistica a soli 7 anni. Hanno vinto numerosi e prestigiosi premi come la medaglia d’argento al Festival di Montecarlo e al Festival Internazionale di Wuhan in Cina. Nel tempo libero amano leggere, danzare e ascoltare la musica. Al Festival si presentano con un numero di contorsionismo dal titolo “Worship in the fire

Spagna

Rony Gomez (Giocoleria)

Artista giocoliere Spagnolo ha 21 ed è cubano di nascita.  Ha proseguito, fin dall’età di 6 anni, la tradizione familiare ottenendo importanti riconoscimenti al “Veo VeoInternational Children Festival. E’ presente al Festival con un numero di giocoleria di “bouncing balls”.

 

NUMERI FUORI CONCORSO GIA’ CONFERMATI

Russia

Igor Yashnikov  (Clown)

Artista  russo col nome d’arte “Harry clown”. Ha Iniziato l’attività artistica nel 1978 ed ha ottenuto riconoscimenti internazionali tra cui la medaglia d’argento al “Clown International Festival” di Varsavia nel 1996 e l’oro ad Ulan Bator nel 2001. E’ scritturato col grande Circo di Stato di Mosca e si presenta al Festival con la performance dal titolo “clown Harry”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.