Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

CONCORSO PER LE SCUOLE «Viva il circo ma senza animali»

FESTIVAL DI LATINA

CONCORSO PER LE SCUOLE

«Viva il circo ma senza animali» vincono De Amicis e Della Valle


No agli spettacoli che contemplino l’utilizzo di animali. Ieri nella scuola media «Fiorelli», a Chiaia, ha avuto luogo la premiazione per il concorso «W il circo senza animali» giunto quest’anno alla terza edizione con il patrocinio di varie associazioni animaliste tra cui Arpad, Gre, Lac, Lav. Sia la presidenza della circoscrizione di Chiaia – Posillipo – San Ferdinando, che ha donato le coppe poi consegnate alle scuole, sia l’assessorato all’ambiente del Comune di Napoli hanno concesso il patrocinio morale. Il primo premio è stato assegnato al terzo circolo didattico di Napoli «Eduardo De Amicis», il secondo premio alla quinta B dell’Istituto comprensivo «G. Della Valle», che è stata premiata per la seguente frase : «Gli animali non devono stare nei circhi perché soffrono e delle volte, quando non vogliono fare un esercizio, li maltrattano. Il circo è molto bello anche senza animali e, se fosse così, pensiamo che ci sarebbero più risate, perché noi non ridiamo della sofferenza degli animali. A noi piace vedere gli animali come sono ma non come noi uomini vogliamo farli sembrare». Naturalmente alla cerimonia erano presenti anche molti genitori che apparivano quantomai orgogliosi della bravura dei ragazzini. Una sensibilizzazione in chiave ecologista degli scolari – quella perseguita col concorso «Viva il circo senza animali» – di segno evidentemente molto positivo se s’aggiunge a quelli che sono gli obiettivi didattici principali della scuola, che deve trasmettere capacità critica e metodo per acquisire sempre maggiori conoscenze: la cultura, come sistema di valori e capacità di ragionare con la propria testa, rappresenta un presidio di libertà.
da “Il Mattino”

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.