Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Stampa: La LAV organizza un presidio contro il Circo di Mosca a Trento

SUELLEN SFORZI NUOVA AVVENTURA IN …..

Per un circo senza animali
Presidio della Lav

Un presidio animalista per un circo senza animali.

È l´iniziativa della Lav, la Lega antivivisezione di Trento, che andrà in scena al palazzetto del ghiaccio a partire da questo pomeriggio. L´obiettivo, ben chiaro, è quello di manifestare contro l´utilizzo degli animali al circo, in occasione della presenza in città del circo di Mosca. Questa sera, dalle 20.30 alle 21.15, domani, venerdì, sabato e domenica dalle 16.30 alle 17 e infine lunedì 29 dalle 20.30 alle 21.15 gli attivisti della Lav saranno presenti fuori dal circo sensibilizzare sul tema. In particolare per cercare di rendere coscienti gli spettatori della vita che fanno gli animali per offrire loro lo spettacolo del circo.
«I circhi con animali – riporta il volantino della Lav – riescono a sopravvivere soltanto grazie ai cospicui finanziamenti pubblici. Lo Stato tiene li in vita con il Fondo unico dello spettacolo (Fus). Ogni anno lo Stato devolve al circo milioni di euro».

da L’ Adige del 25-11-2004

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.