Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

Una “bara” come spot…

Una “bara” come spot…

Quando si dice.. “la fantasia non ha confini”.
E’ successo ieri sera intorno alle ore 01:00 a Roma in zona Batteria Nomentana sotto la Tangenziale.
L’obiettivo? Un manifesto ancora integro dell’American Circus.

Ieri sera mentre guardavo la tv, in uno zapping, su una nota emittente televisa romana “TELEROMA 56” ho trovato un programma molto interessante.
Si tratta di una trasmissione che a partire da ieri sera andrà in onda ogni giovedì e dove uno studio televisivo è in contatto telefonicamente con una volante della polizia e le questura di Roma per raccontare le notti Romane.
Ebbene si. In una delle tante note che vengono segnalate al 113, una segnalazione diceva:
“ci sono due persone vestite di nero, con occhiali scuri che trasportano una bara “.
Immediatamente sono state inviate più volanti sul posto e, dopo averli rintracciati, in diretta, un’agente della polizia gli ha chiesto cosa stessero facendo.
I due prima hanno giustificato che la bara era finta cioè costruita in vetro resina ma uguale ad una originale e successivamente hanno riferito agli
agenti che stavano facendo delle foto “artistiche” dove, un manifesto del Circo Americano faceva da sfondo a questa bara.
Inoltre uno dei due ha poi riferito che è un servizio fotografico che avrà
un duplice scopo.
Ora io mi chiedo:
– sarà un’altra trovata degli animalisti?
– l’ennesimo NO del Comune di Roma a concedere uno spazio pubblico al Circo con gli animali?
Non si sa, vi lascio immaginare…
Nei prossimi giorni vedremo gli sviluppi e appena ci saranno altre news le comunicherò.
Infine però volevo ribadire che il Circo è nato sotto forma di binomio uomo-animale e nessuno PUO’ e deve PERMETTERSI di alterare o modificare questo!!
Viva il circo con gli animali!

Calderola Francesco

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

Translate »
error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.