Circusfans Italia

IL PORTALE DEL CIRCO ITALIANO

31/12/2003: I METODI “PACIFICI” DEGLI ANIMALISTI A MILANO

Secondo quanto riportato dal TG5 delle 13.00 di oggi 31/12/2003 gli “animalisti” del gruppo Animal Liberations sarebbero passati ad atti più espliciti nelle loro “manifestazioni”. A Milano dove è attendato il Circo di Barcellona (dir. Franchetti) hanno lasciato alcune bottiglie incendiarie tra gli automezzi del circo provocando l’incendio di alcuni veicoli e tir. Avrebbero inoltre “firmato” questo gesto tracciando su alcuni camion la scritta “lo spettacolo è finito” con la vernice rossa a spray. Fortunatamente non vi sono stati altri danni rilevanti a cose, persone o animali. Resta tuttavia un segno emblematico della strategia più aggressiva di questi gruppuscoli di facinorosi disposti a tutto pur di ottenere facile visibilità alle spalle del circo, in un momento in cui non si contano i nemici di questo settore, dalla evidente crisi economica che non risparmia nessuno, all’inasprimento dei controlli delle commissioni (che stan creando problemi in tutte le città del nord) fino alla condotta di molti membri del settore che continuano a battersi in concorrenze molto accese riducendo così i guadagni propri e dei concorrenti, tralasciando in qualche caso la dovuta attenzione alla qualità di ciò che offrono al pubblico. In attesa che la situazione migliori, sentiti auguri per il nuovo anno, sperando che nel 2004 non si debba più leggere la notizia di un circo fisicamente minacciato da pseudo-ambientalisti.

Dario Duranti

Salerno (Italy) – 31 December 2003 – 14:56:35

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social utilizzando i bottoni che trovi qui sotto

error: I contenuti sono di proprietà di www.circusfans.eu - Contents are owned by www.circusfans.eu.